Sutil presenterà appello contro la sua condanna

Sutil presenterà appello contro la sua condanna

Il tedesco ritiene troppo severa la punizione per la rissa di Shanghai con Eric Lux

Adrian Sutil ha deciso di presentare appello contro la sentenza del Tribunale di Monaco che lo ha condannato a 18 mesi di reclusione con la condizionale ed a pagare una multa di 200.000 euro. Il pilota tedesco è stato considerato colpevole di lesioni personali gravi per la rissa avvenuta a Shanghai, la sera del Gp della Cina, nella quale ha ferito Eric Lux, uno dei pezzi grossi della Genii Capital, azionista di maggioranza della Lotus F1. "Siamo convinti che il verdetto non sia stato appropriato. Ci sono molte cose che hanno girato a nostro sfavore" ha spiegato Manfred Zimmermann, manager dell'ex pilota della Force India all'agenzia di stampa SID. Di contro, secondo quanto riporta la stessa agenzia di stampa, anche la controparte sarebbe intenzionata a presentare appello, ritenendo troppo lieve la punizione. La richiesta dell'accusa, infatti, era stata di un anno e nove mesi di reclusione con la condizionale ed una multa di 300.000 euro.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Adrian Sutil
Articolo di tipo Ultime notizie