Sutil è molto carico, ma non si illude

Sutil è molto carico, ma non si illude

Il pilota della Force India si gusta il secondo tempo anche se è solo delle prove libere

Adrian Sutil può sorridere: il secondo tempo assoluto nella seconda sessione di prove libere, rievoca alla Force India il Gp del Belgio dello scorso anno, quando Giancarlo Fisichella aveva rivaleggiato con la Ferrari F60 di Kimi Raikkonen per la vittoria. "Anche se le condizioni oggi sono simili - ammette il tedesco - c'è una bella differenza. Le cose non sono comparabili: oggi c'è solo il secondo tempo dopo le prove libere che contano il giusto. Quest'anno ritengo che ci siano molte squadre competitive e non sarà ripetibile il risultato dello scorso anno". Adrian è realista, però nella lista dei tempi la sua monoposto è arrivata a pochi centesimi dalla Ferrari di Alonso... "Certo, sono molto ottimista che si possa fare un buon lavoro: la vettura sul veloce va molto bene e abbiamo migliorato il carico anche nel misto anche se con una resistenza forse ancora eccessiva. Credo che potremo guardare al week end con grande fiducia, ma senza cullare illusioni esagerate".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Adrian Sutil
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag sicurezza stradale