Adam Parr lascia la Williams a fine mese!

Adam Parr lascia la Williams a fine mese!

L'annuncio a sorpresa è stato dato questa mattina dalla squadra di Grove

Clamoroso colpo di scena in casa Williams: il presidente Adam Parr, infatti, lascerà la squadra alla fine di questa settimana. Il manager britannico, arrivato a Grove nel 2006, era indicato da molti come il naturale successore di Frank Williams, ma questa mattina è arrivato l'annuncio ufficiale della separazione. Un annuncio che è arrivato appunto come un fulmine a ciel sereno, viste anche le buone performance evidenziate dalle FW34 nelle prime uscite (ieri Bruno Senna ha chiuso sesto e Pastor Maldonado aveva sfiorato lo stesso risultato in Australia). Tuttavia, pare che ci fossero stati degli sconti interni al team durante l'inverno, legati all'ingaggio del nipote del grande Ayrton, molto caldeggiato proprio da Parr. Il suo posto verrà preso da Nick Rose, ex amministratore delegato della Diageo e attuale direttore non esecutivo della Williams Grand Prix Holdings, che andrà a ricoprire la carica di direttore non esecutivo sotto la supervisione di Frank Williams. "Avevo chiesto ad Adam di unirsi alla Williams alla fine del 2006 per aiutrarmi a gestire il team. Dopo cinque anni i compiti di Adam hanno superato anche le mie aspettative e devo ringraziarlo per tutto quello che ha fatto" ha detto Frank Williams. "Ora ci lasciamo in buoni rapporti perchè lui vuole trovare un maggior bilanciamento nella sua vita ed è quello che auguro a lui e alla sua famiglia. Ora siamo in buona forma e sono ottimista che il management della squadra possa continuare a guidare l'attività in maniera promettente" ha aggiunto Sir Frank. "Voglio ringraziare Frank per avermi dato l'opportunità di lavorare per la Williams negli ultimi cinque anni, un periodo ricco di sfide e di soddisfazioni" ha concluso Parr.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie