Abiteboul: "La firma di Ocon porta una nuova dinamica in Renault"

Cyril Abiteboul, team principal della Renault, afferma che Esteban Ocon porterà una nuova dinamica all'interno del team di Enstone nel 2020.

Abiteboul: "La firma di Ocon porta una nuova dinamica in Renault"

Il pilota francese prenderà il posto di Nico Hulkenberg, dopo aver trascorso la scorsa stagione a fare da spettatore, nei panni di riserva e di uomo del simulatore dei campioni del mondo della Mercedes.

Ocon che quindi non corre dall'ultima gara del 2018, quando difendeva i colori della Racing Point, aveva iniziato la sua carriera in F1 proprio nel programma giovani della Renault.

"E' un'altra dinamica" ha detto Abiteboul a Motorsport.com. "Ci spingerà in maniera differente, con una nuova energia, una nuova aggressività, a mio avviso completamente positiva. Inoltre ci porterà l'esperienza che ha accumulato lavorando con la Mercedes. Ma ovviamente, la cosa che deve migliorare di più è la vettura".

Abiteboul poi ha sottolineato la differenza con il compagno di squadra Daniel Ricciardo, che invece aveva lasciato un team vincente come la Red Bull, facendo quindi un passo indietro. Il team principal è fiducioso del fatto che invece per Ocon l'approdo in Renault possa essere motivo di crescita.

Leggi anche:

"Penso che sia leggermente diverso. E' un pilota ancora in fase di costruzione. In primo luogo, tornerà a correre, e questa è una buona notizia".

"Speriamo che possa avere una vettura migliore di quella che ha avuto l'ultima volta che corso, quindi può essere una dinamica positiva, dopo che tutti nel 2019 ce ne hanno attribuita invece una negativa a causa dei risultati deludenti di Daniel".

"Riesco a vedere una situazione più positiva con Esteban. Non è che con Daniel sia stata negativa, perché comunque devo lodare la spinta che è riuscita a dare alla squadra".

"Ma ha messo sotto pressione il team con le aspettative che ha creato, soprattutto tra i media. E' quello che volevamo, ma le aspettative generate forse erano al di sopra delle nostre".

"Ma questo ha anche provocato una reazione positiva da parte del team quando abbiamo visto che non eravamo al livello richiesto".

condividi
commenti
Leclerc come Max: ecco tribune dedicate ai suoi tifosi ai GP 2020

Articolo precedente

Leclerc come Max: ecco tribune dedicate ai suoi tifosi ai GP 2020

Articolo successivo

Ferrari: ecco perchè solo Leclerc prova le Pirelli 18 pollici

Ferrari: ecco perchè solo Leclerc prova le Pirelli 18 pollici
Carica i commenti