A Monza è stata presentata "Casa Brembo"

condividi
commenti
A Monza è stata presentata "Casa Brembo"
Di:
9 set 2019, 17:00

Prima del GP d'Italia è stata inaugurato a Monza il centro di rappresentanza della multinazionale degli impianti frenanti alla presenza del Gotha della F1. La casa del custode dell'autodromo è diventata un punto d'incontro moderno e funzionale.

Prima del GP d’Italia a Monza c’è stata una sorta di “processione” alla volta di quella che era la dimora del custode dell’Autodromo Nazionale che quattro anni fa è andato in pensione, lasciando inabitata la struttura che sorge nei pressi della Variante Ascari.

La SIAS, società che gestisce Monza, tempo fa aveva lanciato un bando perché l’immobile non andasse in rovina: domenica mattina, allora, è stata inaugurata “Casa Brembo”.

Il marchio leader degli impianti frenanti (a proposito di bandi: si è aggiudicato entrambi i tender sulla fornitura unica alla F1 per il 2021!) ha polarizzato l’attenzione dei principali personaggi presenti nel paddock inaugurando quello che è diventato un modernissimo centro di rappresentanza dove poter ospitare eventi aziendali e scoprire quali sono i prodotti non solo dedicati al Motorsport nell'ampio portafoglio disponibile.

Non deve sorprendere, quindi, se il padrone di casa, Alberto Bombassei ha ricevuto Piero Ferrari, Mattia Binotto, Chase Carey, Jean Todt, Ross Brown, Stefano Domenicali, Angelo Sticchi Damiani e Vincenzo Spadafora, fresco ministro delle Politiche giovanili e dello sport.

E chi ha avuto il privilegio di fare visita a “Casa Brembo” ha avuto modo di scoprire i prodotti che hanno reso la multinazionale bergamasca leader nel mondo degli impianti frenanti, potendo apprezzare tecnologie all’avanguardia che sono state sperimentate nel mondo delle competizioni a due e quattro ruote.

Quella che era un’abitazione privata all’interno dell’Autodromo di Monza si è trasformata in un elegante spazio di rappresentanza che si attiva in occasione degli appuntamenti in calendario nel “tempio della velocità” per meeting e presentazione di prodotti.

Scorrimento
Lista

Almondo con Carey in Casa Brembo

Almondo con Carey in Casa Brembo
1/15

Foto di: Franco Nugnes

Almondo con Carey in Casa Brembo

Almondo con Carey in Casa Brembo
2/15

Foto di: Franco Nugnes

Bombassei, titolare Brembo e Giorgio Piola in Casa Brembo

Bombassei, titolare Brembo e Giorgio Piola in Casa Brembo
3/15

Foto di: Franco Nugnes

Casa Brembo

Casa Brembo
4/15

Foto di: Franco Nugnes

Casa Brembo

Casa Brembo
5/15

Foto di: Franco Nugnes

Casa Brembo

Casa Brembo
6/15

Foto di: Franco Nugnes

Casa Brembo

Casa Brembo
7/15

Foto di: Franco Nugnes

Casa Brembo

Casa Brembo
8/15

Foto di: Franco Nugnes

Casa Brembo

Casa Brembo
9/15

Foto di: Franco Nugnes

Casa Brembo

Casa Brembo
10/15

Foto di: Franco Nugnes

Casa Brembo

Casa Brembo
11/15

Foto di: Franco Nugnes

Casa Brembo

Casa Brembo
12/15

Foto di: Franco Nugnes

Casa Brembo

Casa Brembo
13/15

Foto di: Franco Nugnes

Giorgio Piola in Casa Brembo

Giorgio Piola in Casa Brembo
14/15

Foto di: Franco Nugnes

Giorgio Piola in Casa Brembo

Giorgio Piola in Casa Brembo
15/15

Foto di: Franco Nugnes

Articolo successivo
Motorsport Report F1: Leclerc, da predestinato a fuoriclasse

Articolo precedente

Motorsport Report F1: Leclerc, da predestinato a fuoriclasse

Articolo successivo

Michael Schumacher in ospedale a Parigi per cure "top secret"

Michael Schumacher in ospedale a Parigi per cure "top secret"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1
Evento GP d'Italia
Sotto-evento Post-gara
Location Autodromo Nazionale Monza
Autore Franco Nugnes