A Monisha un terzo delle quote della Sauber

A Monisha un terzo delle quote della Sauber

La Kaltenborn si è vista conferire le azioni dal team principal svizzero che ha promosso anche il figlio

Cambiano gli assetti societari della Sauber. Il team principal, Peter Sauber, ha trasferito un terzo delle quote del gruppo al suo amministratore delegato, Monisha Kaltenborn. Il team assicura che la decisione è stata presa "...nell'interesse della continuità". Il manager elvetico di Hinwil mantiene il resto del pacchetto azionario oltre al ruolo di team principal e presidente del gruppo. “Quando la BMW si è ritirata dalla F.1 nel 2009, Monisha Kaltenborn è stata determinante nella sopravvivenza della squadra e da allora ha svolto un eccellente lavoro nel ruolo di CEO". "L'aver trasferito un terzo del capitale a Monisha rappresenta per me un passo importante nel dare continuità alla squadra - racconta Peter Sauber - la Kaltenborn e mio figlio Alex, che è entrato in azienda come direttore marketing nel 2010, ed ora è anche membro del Consiglio di amministrazione rappresentano il nostro futuro".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie