Hamilton: "Ho guidato come un idiota!"

Il britannico non cerca scuse e si prende la colpa per il pessimo risultato

Hamilton:
Lewis Hamilton non è per nulla contento di come è andata la sua qualifica per il gran Premio d'Italia a Monza. E lo dice senza troppi peli sulla lingua: "Ho guidato come un idiota!" Il pilota della Mercedes non si nasconde dietro a scuse, nonostante potrebbe appellarsi ad una interferenza da parte della Force India di Adrian Sutil, su cui proprio i Commissari Sportivi stanno indagando: "Non ha importanza, avrei dovuto comunque realizzare il tempo il giro prima." Il britannico domani scatterà dalla sesta fila, ed è convinto di sapere dove sia stato il problema: "È stata proprio una sessione di qualifica deludente in generale. Non sono riuscito a mettere insieme un singolo giro in Q2. Ho semplicemente guidato come un idiota. È da tanto tanto tempo che non guidavo così male. Mi spiace per la squadra."

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton
Articolo di tipo Ultime notizie