Suzuka, Libere 1: Uno-due Mercedes per cominciare

Suzuka, Libere 1: Uno-due Mercedes per cominciare

Hamilton e Rosberg battono Sebastian Vettel, che paga ben 0"6 dalla vetta

Lewis Hamilton e Nico Rosberg portano la Mercedes in cima alla prima classifica del Gran Premio del Giappone 2013, dopo aver conquistato prima e seconda posizione nella Libere 1 che hanno aperto il weekend di Suzuka. In una classifica che ha visto le prime otto posizione formate tutte da coppie di compagni di squadra, la Mercedes ha preceduto le due Red Bull. Rosberg è passato in testa col tempo di 1'34"487 prima di essere subito dopo scavalcato da Hamilton, più veloce del tedesco di 330 millesimi. La migliore delle Red Bull è stata quella di Sebastian Vettel, terzo anche se staccato addirittura di 0"611 dalla cima. Il suo compagno australiano Mark Webber invece è quarto davanti alle due Ferrari e alle Lotus, con i due "secondi" Felipe Massa e Romain Grosjean che hanno battuto i rispettivi capisquadra. La Top 10 è poi completata dalla McLaren di Sergio Perez a battere la Toro Rosso di Daniel Ricciardo, che precede l'altra vettura di Woking di Jenson Button. Diversi piloti hanno avuto problemi in questa prima sessione, a cominciare da Pastor Maldonado, costretto a parcheggiare la propria Williams alla curva Spoon dopo essere finito in testacoda per aver perso la ruota posteriore sinistra. Sia Jules Bianchi che Giedo van der Garde hanno sbattuto alla Degner, e se la Caterham ha solo dato una toccatina alle gomme, la Marussia del francese ne è uscita parecchio malconcia e necessiterà di un bell make-up. FORMULA 1, Suzuka, 11/10/2013 Classifica finale Prove Libere 1 1. Lewis Hamilton (Mercedes) 1'34"157, 19 giri 2. Nico Rosberg (Mercedes) 1'34"487, a 0"330, 19 3. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1'34"768, a 0"611, 24 4. Mark Webber (Red Bull-Renault) 1'34"787, a 0"630, 20 5. Felipe Massa (Ferrari) 1'35"126, a 0"969s 14 6. Fernando Alonso (Ferrari) 1'352154, a 0"997, 16 7. Romain Grosjean (Lotus-Renault) 1'35"179, a 1"022, 15 8. Kimi Räikkönen (Lotus-Renault) 1'35"364, a 1"207, 17 9. Sergio Perez (McLaren-Mercedes) 1'35"450, a 1"293, 27 10. Daniel Ricciardo (Toro Rosso-Ferrari) 1'35"635, a 1"478, 19 11. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1'35"868, a 1"711, 22 12. Nico Hülkenberg (Sauber-Ferrari) 1'35"900, a 1"743, 18 13. Jean-Eric Vergne (Toro Rosso-Ferrari) 1'36"066, a 1"909, 20 14. Adrian Sutil (Force India-Mercedes) 1'36"165, a 2"008, 19 15. Pastor Maldonado (Williams-Renault) 1'36"178, a 2"021, 12 16. Valtteri Bottas (Williams-Renault) 1'36"340, a 2"183, 23 17. Paul Di Resta (Force India-Mercedes) 1'36"399, a 2"242, 18 18. Esteban Gutierrez (Sauber-Ferrari) 1'36"760, a 2"603, 22 19. Heikki Kovalainen (Caterham-Renault) 1'37"595, a 3"438, 22 20. Jules Bianchi (Marussia-Cosworth) 1'37"629, a 3"472, 8 21. Giedo van der Garde (Caterham-Renault) 1'38"025, a 3"868, 15 22. Max Chilton (Marussia-Cosworth) 1'38"763, a 4"606, 18

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Lewis Hamilton , Nico Rosberg
Articolo di tipo Ultime notizie