Alonso: "Voglio avere un approccio alla gara positivo"

Lo spagnolo partirà decimo nella gara di domani, guadagna una posizione con l'esclusione di Kimi

Alonso:
Continua il periodo no della Ferrari, che ad Abu Dhabi vede sempre più lontane Red Bull, Mercedes e Lotus e si ritrova a lottare con Sauber e Toro Rosso, che tra l'altro utilizzano proprio i motori prodotti a Maranello. Il tracciato di Yas marina è notoriamente ostico alla Rossa e la F138 non è apparsa per niente contenta di piazzare le proprie ruote su questo asfalto, e Fernando Alonso se ne è accorto nel peggiore dei modi, non entrando nemmeno in Q3. L'asturiano partirà decimo domani in gara grazie all'esclusione di Raikkonen, ma si sforza di rimanere positivo nonostante l'ovvia difficoltà che incontrerà: “Questa qualifica è stata difficile come il resto del weekend, anche se in alcune gare partire undicesimo con gomme nuove può aiutare e speriamo sia questo il caso. Senza dubbio è sempre meglio arrivare in Q3, purtroppo non sono riuscito a fare un giro molto pulito e per pochi decimi sono rimasto fuori. Questo è uno dei circuiti dove soffriamo un po’ di più ma in generale la nostra performance di domenica migliora e quindi anche stavolta l’approccio alla gara è positivo. Dobbiamo assolutamente partire bene, rimanere concentrati e fare una corsa perfetta se vogliamo guadagnare punti per il secondo posto nel Campionato Costruttori, perché la lotta sarà dura. Abbiamo visto che le gomme Soft con il caldo vanno meglio delle Medium e quindi la logica consiglierebbe di partire con la mescola morbida quando è ancora giorno e mettere le medie con il buio, ma ovviamente è tutto da vedere”.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Fernando Alonso
Articolo di tipo Ultime notizie