Vettel: "Era strano guardare gli avversari dai box!"

Al pilota della Red Bull Racing è bastato un solo run in Q3 per ottenere la quarta pole 2011

Vettel:
È un rullo compressore. Sebastian Vettel festeggia la quarta pole di fila: il tedesco non teme avversari: "Sono molto felice. È stato un po ' buffo oggi in Q3: sia che Mark abbiamo deciso che sarebbe bastato un solo tentativo in qualifica e così abbiamo finito di girare prima del solito. È stata una sensazione strana, vedere le altre vetture ancora in pista mentre si è nel box a guardare: gli altri potrebbero anche battere il tuo tempo, e non potresti fare altro che guardare il monitor. Le decisione è stata giusta per risparmiare un treno di gomme per la gara di domani”. L'uscita di pista di ieri non ha condizionato le prestazioni... “Beh ieri ho fatto un po' di casino, ieri mattina ho sbattuto e la macchina era danneggiata, per cui abbiamo perso anche la sessione del pomeriggio, ma i ragazzi hanno fatto un ottimo lavoro. Siamo stati lì con i tempi di oggi, anche se abbiamo ha avuto un problema nelle libere di questa mattina e abbiamo avuto un po' da recuperare. La pista di Istanbul mi piace e ho impiegato pochi giri a prendere il giusto ritmo". Parole molte gentili e discrete per lasciar intendere che domani non c'e n'è per nessuno...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Sebastian Vettel
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag formula 1