Formula 1
09 mag
Prossimo evento tra
64 giorni
G
GP dell'Azerbaijan
06 giu
Gara in
95 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
102 giorni
G
GP di Francia
24 giu
Prossimo evento tra
113 giorni
01 lug
Prossimo evento tra
120 giorni
G
GP di Gran Bretagna
15 lug
Prossimo evento tra
134 giorni
G
GP d'Ungheria
29 lug
Prossimo evento tra
148 giorni
G
GP del Belgio
26 ago
Prossimo evento tra
176 giorni
02 set
Prossimo evento tra
183 giorni
09 set
Prossimo evento tra
190 giorni
G
GP della Russia
23 set
Prossimo evento tra
204 giorni
G
GP di Singapore
30 set
Prossimo evento tra
211 giorni
G
GP del Giappone
07 ott
Prossimo evento tra
218 giorni
G
GP degli Stati Uniti
21 ott
Prossimo evento tra
232 giorni
G
GP del Messico
28 ott
Prossimo evento tra
239 giorni
G
GP dell'Arabia Saudita
03 dic
Prossimo evento tra
275 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Prossimo evento tra
284 giorni

GP di Sakhir, LIVE Gara

condividi
commenti

Di: Marco Congiu

Riassunto

Stato: Fermo
14:06 Va in archivio così il Gran Premio di Sakhir, sicuramente una delle gare più pazze del 2020. L'appuntamento con le nostre live è per venerdì, quando vi racconteremo in diretta il GP di Abu Dhabi, ma continuate a seguirci su motorsport.com: presto usciranno tutti gli approfondimenti e la puntata dedicata del nostro podcast! Ciao a tutti!
14:00
 
13:59 E risuona l'inno messicano in Formula 1 cinquant'anni dopo il successo di Pedro Rodriguez nel GP del Belgio
13:56 Ecco i risultati complessivi del Gran Premio di Sakhir
Cla   # Pilota Telaio Motore Giri Tempo Gap Distacco km/h Pit stop Ritirato Punti
1   11 Mexico Sergio Perez Racing Point Mercedes 87 1:31'15.114       2   25
2   31 France Esteban Ocon Renault Renault 87 1:31'25.632 10.518 10.518   1   18
3   18 Canada Lance Stroll Racing Point Mercedes 87 1:31'26.983 11.869 1.351   1   15
4   55 Spain Carlos Sainz Jr. McLaren Renault 87 1:31'27.694 12.580 0.711   2   12
5   3 Australia Daniel Ricciardo Renault Renault 87 1:31'28.444 13.330 0.750   2   10
6   23 Thailand Alexander Albon Red Bull Honda 87 1:31'28.956 13.842 0.512   2   8
7   26 Russian Federation Daniil Kvyat AlphaTauri Honda 87 1:31'29.648 14.534 0.692   2   6
8   77 Finland Valtteri Bottas Mercedes Mercedes 87 1:31'30.503 15.389 0.855   2   4
9   63 United Kingdom George Russell Mercedes Mercedes 87 1:31'33.670 18.556 3.167   4   3
10   4 United Kingdom Lando Norris McLaren Renault 87 1:31'34.655 19.541 0.985   2   1
11   10 France Pierre Gasly AlphaTauri Honda 87 1:31'35.641 20.527 0.986   2    
12   5 Germany Sebastian Vettel Ferrari Ferrari 87 1:31'37.725 22.611 2.084   3    
13   99 Italy Antonio Giovinazzi Alfa Romeo Ferrari 87 1:31'39.225 24.111 1.500   2    
14   7 Finland Kimi Raikkonen Alfa Romeo Ferrari 87 1:31'41.267 26.153 2.042   3    
15   20 Denmark Kevin Magnussen Haas Ferrari 87 1:31'47.484 32.370 6.217   2    
16   89 United Kingdom Jack Aitken Williams Mercedes 87 1:31'48.788 33.674 1.304   3    
17   51 Brazil Pietro Fittipaldi Haas Ferrari 87 1:31'51.972 36.858 3.184   3    
  dnf 6 Canada Nicholas Latifi Williams Mercedes 52         1 Ritirato  
  dnf 33 Netherlands Max Verstappen Red Bull Honda 0           Ritirato  
  dnf 16 Monaco Charles Leclerc Ferrari Ferrari 0  
13:56 "Ho pianto sul traguardo, ecco quanto sono emozionato. Stagione difficile per noi, non sempre il lavoro ha pagato ma abbiamo sempre spinto con grande motivazione. Quando c'è meno gente che crede in te, è importante che tu lo faccia. Il duro lavoro paga sempre. Daniel è stato un rferimento fantastico, la sua seconda stagione in Renault è stata molto positiva. Passo dopo passo ho ottenuto questo podio, un risultato straordinario" commenta Ocon, secondo
13:55 "Una gara fantastica per il team. Io sono leggermente deluso, penso avrei potuto anche vincere. Ho avuto un problema al pit, Esteban mi ha superato in quel momento. Non ho superato Ocon alla fine, ma sono contento per il team. Avevamo bisogno di questo risultato per il campionato. In curva 4 c'è stata una battaglia, Sergio ha potuto superarmi, ero in difesa e ho sbagliato qualche calcolo. Sono contento per Sergio, è stato un gran pilota per il team" commenta Stroll, terzo
13:53 "Sono senza parole, al momento. Spero di non stare sognando, ho sognato per anni di vivere questo momento, dieci anni...Incredibile! Dopo il primo giro la gara era persa per me, come lo scorso week end. Ho rimontato cercando di fare il meglio che potevo. La stagione non è mai stata fortunata per noi, la ruota è girata, Mercedes ha avuto problemi alla fine. Ho commesso un errore durante la safety car, un bloccaggio brutto al posteriore. Non so come, ho recuperato nel secondo stint. La macchina sembrava una limousine, divertente e semplice, senza vibrazioni. Pensavamo fosse un GP a due soste, dopo il long run di venerdì sapevamo di poter fare qualcosa di speciale. Sono in pace con me stesso, quello che succederà non è nelle mie mani. Voglio continuare, se non sarò nel 2021 sulla griglia ci sarò nel 2022" commenta Perez, vincitore
13:47 Perez non trattiene l'emozione e sotto il casco si concede giustamente un pianto liberatorio. Il messicano non sa se sarà al via della prossima stagione di F1, come lui stesso ha dichiarato lunedì
13:45 Quarto Sainz, poi Ricciardo, Albon, Kvyat, Bottas, Russell e Norris a completare la top ten!
13:44 Secondo Ocon, terzo Stroll!
13:44 Sergio Perez vince il Gran Premio di Sakhir! Prima vittoria in carriera per il messicano!
13:43 Giro 87/87 inizia l'ultimo giro del Gran Premio di Sakhir
13:42 Giro 86/87 Perez inizia il penultimo giro con 10 secondi di vantaggio
13:41 Giro 84/87 Scaramanzia di ogni tipo nel box Racing Point, che sta assaporando la prima vittoria in Formula 1
13:39 Giro 82/87 Perez continua a spingere, 9 secondi di margine su Ocon, 10.3 su Stroll
13:37 Giro 80/87 attenzione perché la Racing Point rischia il colpaccio: primo Perez, poi Ocon e Stroll!
13:35 Giro 79/87 e infatti George rientra, gomma Soft
13:35 Gito 78/87 "Sembra che hai una foratura" comunicano via radio a Russell!
13:34 Giro 77/87 Sainz fa un sol boccone di Bottas e sale in quinta posizione
13:34 Giro 77/87 Russell a martello, 2.1 secondi di ritardo da Perez
Carica i commenti