Formula 1
25 set
FP3 in
18 Ore
:
50 Minuti
:
19 Secondi
G
GP dell'Eifel
09 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
G
GP del Portogallo
23 ott
Prossimo evento tra
27 giorni
G
GP di Turchia
13 nov
Prossimo evento tra
48 giorni
04 dic
Prossimo evento tra
69 giorni
G
GP di Abu Dhabi
11 dic
FP1 in
76 giorni

GP d'Australia, LIVE Libere 2

condividi
commenti

Di: Marco Congiu

Riassunto

Stato: Fermo
23:40 Finsice così la nostra doppia diretta del venerdì. L'appuntamento è per domattina - o, se preferite, domani notte - alle 03:30 per la diretta della terza sessione di Prove Libere, sempre su Motorsport.com!
23:38 Cosa ci ha raccontato questa seconda sessione di Prove Libere? La Mercedes c'è ed ha fatto capire parte del proprio potenziale. Chi sembra essersi nascosta, anche grazie a prestazioni interessanti nelle simulazioni di passo-gara, è la Ferrari. La Red Bull, nvece, sembra veloce ma non abbastanza, soprattutto con Gasly che ha già accusato i primi problemi alla power unit Honda, con un "no power" di alonsiana memoria
23:36 Ecco la classifica completa delle PL2
Cla # Driver Chassis Engine Laps Time Gap Interval km/h
1 44 United Kingdom Lewis Hamilton  Mercedes Mercedes 33 1'22.600     231.123
2 77 Finland Valtteri Bottas  Mercedes Mercedes 33 1'22.648 0.048 0.048 230.989
3 33 Netherlands Max Verstappen  Red Bull Honda 33 1'23.400 0.800 0.752 228.906
4 10 France Pierre Gasly  Red Bull Honda 31 1'23.442 0.842 0.042 228.791
5 5 Germany Sebastian Vettel  Ferrari Ferrari 35 1'23.473 0.873 0.031 228.706
6 7 Finland Kimi Raikkonen  Alfa Romeo Ferrari 40 1'23.572 0.972 0.099 228.435
7 27 Germany Nico Hulkenberg  Renault Renault 37 1'23.574 0.974 0.002 228.429
8 3 Australia Daniel Ricciardo  Renault Renault 31 1'23.644 1.044 0.070 228.238
9 16 Monaco Charles Leclerc  Ferrari Ferrari 35 1'23.754 1.154 0.110 227.938
10 8 France Romain Grosjean  Haas Ferrari 37 1'23.814 1.214 0.060 227.775
11 26 Russian Federation Daniil Kvyat  Toro Rosso Honda 36 1'23.933 1.333 0.119 227.452
12 20 Denmark Kevin Magnussen  Haas Ferrari 27 1'23.988 1.388 0.055 227.303
13 18 Canada Lance Stroll  Racing Point Mercedes 38 1'24.011 1.411 0.023 227.241
14 55 Spain Carlos Sainz Jr.  McLaren Renault 26 1'24.133 1.533 0.122 226.912
15 99 Italy Antonio Giovinazzi  Alfa Romeo Ferrari 37 1'24.293 1.693 0.160 226.481
16 11 Mexico Sergio Perez  Racing Point Mercedes 34 1'24.401 1.801 0.108 226.191
17 23 Thailand Alex Albon  Toro Rosso Honda 40 1'24.675 2.075 0.274 225.459
18 4 United Kingdom Lando Norris  McLaren Renault 26 1'24.733 2.133 0.058 225.305
19 63 United Kingdom George Russell  Williams Mercedes 32 1'26.453 3.853 1.720 220.822
20 88 Poland Robert Kubica  Williams Mercedes 33 1'26.655 4.055 0.202 220.308
23:34 Hamilton, Bottas e Verstappen. Questi sono i primi tre delle PL2. Le Mercedes sono distanti appena 48 millesimi, mentre la Red Bull dell'olandese paga ben 8 decimi a parità di gomma
23:32 Bandiera a scacchi! Termina anche la seconda sessione di Prove Libere del Gran Premio d'Australia!
23:31 Anche Gasly vittima di problemi: calo di potenza della sua power unit Honda
23:30 Leclerc si riprende e torna ai box senza ulteriori problemi
23:29 Bandiera gialla! Leclerc! Il pilota della Ferrari è andato in testacoda in uscita dalla curva 4, andando a girarsi dopo aver ecceduto nell'appoggio in uscita sul cordolo
23:26 Leclerc intanto lamenta problemi legati al cambio della sua SF90. Per essere precisi, si è lamentato con il suo ingegnere di pista sugli "upshift", le salite di marcia
23:24 La Mercedes continua a girare forte sul passo gara sia con Hamilton che con Bottas, entrambi su gomme a mescola media
23:19 Testacoda, senza conseguenze, per Antonio Giovinazzi. Il pilota Alfa Romeo Racing si è girato dopo aver toccato leggermete l'erba in corrispondenza della frenata di Curva 15, un punto della pista che ha già messo in difficoltà altri piloti
23:16 Ottimi parziali anche per Leclerc con gomma dura, mentre Vestappen - nella sua simulazione di qualifica - con gomma Soft si issa in terza posizione, ma paga un ritardo di 8 decimi da Hamilton
23:15 In questi ultimi minuti, il carico di lavoro si sta spostando in funzione della simulazione del passo gara. Da questo punto di vista, ha iniziato molto bene Sebastian Vettel, rifilando mezzo secondo alla Mercedes di Bottas a parità di gomma. Bisognerà vedere se la SF90 stesse girando anche con lo stesso carico di carburante della W10...
23:10 Ancora problemi per Albon. Il rookie della Toro Rosso è arrivato in testacoda in curva 15, dopo esser già arrivato lungo in curva 3
23:08 Osservata speciale, per certi versi, anche la Williams. Le monoposto inglesi sono penultima ed ultima con Russel e Kubica: il distacco da Hamilton è sul filo dei 4". Com prestazioni simili è a rischio la partecipazione al GP, se non dovessero confermarsi nel 107% del miglior tempo delle qualifiche del sabato
23:05 Sono solo 3 i piloti ai box: Sainz, Norris e Verstappen. Gli altri 17 sono impegnati in pista
23:02 Quando mancano 30 minuti al termine della seconda sessione di Prove Libere, diamo uno sguardo alla Top 10
DRIVER   TEAM
1 Hamilton Mercedes
2 Bottas Mercedes
3 Gasly Red Bull
4 Vettel Ferrari
5 Raikkonen Alfa Romeo
6 Hulkenberg Renault
7 Ricciardo Renault
8 Verstappen Red Bull
9 Leclerc Ferrari
10 Grosjean Haas
22:59 Sono al momento dieci i piloti impegnati in pista, con un lavoro maggiormente incentrato sulla simulazione gara
22:52 Dati alla mano, Hamilton ha girato 1''3 più veloce rispetto al miglior tempo delle FP2 del 2018. Risultato che, con un carico aerodinamico minore rispetto alla passata stagione, lascia a bocca aperta
22:50 La speranza, per i ferraristi, è che Leclerc e Vettel si stiano nascondendo in questa fase, per poi scatenarsi domani e domenica
Carica i commenti