Formula 1
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
90 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
97 giorni
G
GP del Vietnam
02 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
111 giorni
G
GP della Cina
16 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
125 giorni
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
139 giorni
07 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
146 giorni
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
160 giorni
G
GP d'Azerbaijan
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
174 giorni
G
GP del Canada
11 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
181 giorni
G
GP di Francia
25 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
195 giorni
02 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
202 giorni
G
GP di Gran Bretagna
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
216 giorni
G
GP d'Ungheria
30 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
230 giorni
G
GP del Belgio
27 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
258 giorni
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
265 giorni
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
Prossimo evento tra
279 giorni
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
286 giorni
G
GP del Giappone
08 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
300 giorni
G
GP degli Stati Uniti
22 ott
-
25 ott
Prossimo evento tra
314 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
321 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
335 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
Prossimo evento tra
349 giorni
Sotto-evento

GP del Messico / Gara (2019)

27 ott 2019, 19:10

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
9 articoli
Cancella tutti i filtri
Gara
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

McLaren graziata: impossibile determinare se fosse unsafe release

La McLaren ha evitato una penalità per unsafe release nel Gran Premio del Messico, in quanto la FIA ha stabilito che "non è stato possibile determinare se la squadra avesse infranto le regole".

Leclerc: "Sulle strategie devo impormi di più"

Il pilota della Ferrari è deluso del quarto posto del GP del Messico, anche perché aveva iniziato la gara dalla pole position, ma la strategia a due soste lo ha condannato. E proprio su questo è stato sibillino...

Bottas: "Mi sono goduto la gara, è stato un ottimo risultato"

Il finlandese è riuscito a ribaltare il crash del sabato con una grande prestazione che l'ha portato sul terzo gradino del podio.

Hamilton: "Il team ha fatto un grande lavoro con la strategia"

L'inglese ha vinto in modo convincente in Messico grazie ad una strategia perfetta da parte del team. Lewis ha ammesso di aver sofferto nel resistere a Vettel nel finale.

Vettel: "Avremmo potuto provare una strategia più inventiva"

Il pilota della Ferrari ha chiuso il Gran Premio del Messico al secondo posto, beffato dalla Mercedes di un Hamilton che è riuscito a far durare le gomme dure quasi 50 giri. La Rossa invece aveva ritardato il pit del tedesco e lo ha pagato alla distanza.

Hamilton vince in Messico, la Mercedes stordisce la Ferrari

Lewis si aggiudica il GP del Messico collezionando la decima vittoria stagionale, ma non il sesto titolo mondiale perché Bottas, con una W10 ricostruita dopo il botto di ieri, ha concluso terzo. Fra le due frecce d'argento l'ottimo Vettel, mentre Leclerc è solo quarto dopo una strategia discutibile e una serie di errori. Bene Albon quinto.

LIVE F1, GP del Messico: Gara

Seguite LIVE con Motorsport.com la gara di Città del Messico, 18esimo appuntamento della Formula 1 2019.

GP Messico: la strategia a due soste ma non mancano alternative

La simulazione della Pirelli indica la gara con due pit stop come la più veloce, ma è lecito aspettarsi anche scelte molto diverse. I tre top team partiranno con pneumatici gialli, ma Ferrari e Mercedes dovrebbero differenziare le loro scelte. Scopriamo come...

Leclerc: "Importante mantenere la prima posizione al via"

Il giovane ferrarista, che ha ereditato la pole del GP del Messico per la penalizzazione di Verstappen, è molto carico: Charles è convinto che la Ferrari possa essere competitiva per giocarsi la vittoria. L'obiettivo del Cavallino è di mettere davanti due Rosse per controllare la corsa, sperando che i piloti gestiscano l'eventuale vantaggio.