Extreme E: la serie per SUV elettrici correrà nella Foresta Pluviale

condividi
commenti
Extreme E: la serie per SUV elettrici correrà nella Foresta Pluviale
Di:
2 ott 2019, 14:36

La serie elettrica dedicata ai SUV ha fatto sapere che correrà in una zona rovinata dagli incendi e parteciperà attivamente per aiutare i vigili del fuoco a mantenere intatto l'ecosistema dell'Amazzonia.

Nel 2021 la Extreme E prenderà il via per la prima volta. Si tratta della serie completamente dedicata a SUV da corsa spinti da propulsori completamente elettrici.

La prima gara che si terrà del nuovo campionato avverrà in Groenlandia, mentre oggi è stato confermato che un altro appuntamento si terrà in una parte dell'Amazzonia, nella Foresta Pluviale.

"Sono felice di poter portare la Extreme E a correre in Amazzonia nella prima stagione della categoria", ha dichiarato Alejandro Agag, amministratore delegato della serie elettrica dedicata ai SUV.

"La Extreme E punta a usare la sua posizione di sport rivoluzionario a livello mondiale come strumento per mettere in luce i problemi che affliggono il nostro pianeta e i suoi unici ecosistemi. Ci sono pochi luoghi più rilevanti dell'Amazzonia in questo senso".

"Ci sono una serie di problemi che riguardano la salute a lungo termine della Foresta Pluviale. Parlo di deforestazione, incendi. Questi sono i problemi maggiori del luogo, in questo momento".

Agag ha affermato che la Extreme E supporterà i vigili del fuoco volontari per cercare di garantire addestramento e attrezzature necessarie a chi lavora per spegnere incendi che hanno creato danni consistenti all'ecosistema della Foresta Pluviale.

Articolo successivo
Extreme E, Agag: "Sarà come la Dakar, solo con SUV elettrici!"

Articolo precedente

Extreme E, Agag: "Sarà come la Dakar, solo con SUV elettrici!"

Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Extreme E
Autore Giacomo Rauli