Extreme E: Andretti rinnova Munnings e Hansen per il 2022

Andretti United ha rinnovato il contratto con la sua coppia di piloti Extreme E di Catie Munnings e Timmy Hansen per il 2022 dopo solo due gare della stagione inaugurale del campionato.

Extreme E: Andretti rinnova Munnings e Hansen per il 2022

Munnings, pilota che corre con regolarità nel campionato europeo di rally, ha ricevuto molti plausi per la sua qualificazione in Arabia Saudita, che però si è conclusa con lo scoppio di un pneumatico posteriore. Il duo ha recuperato per ottenere il secondo posto assoluto nell'evento inaugurale alle spalle del team Rosberg X Racing, vincitore con Johan Kristoffersson e Molly Taylor.

Tuttavia, il team Andretti United si è perso nell’evento successivo in Senegal dopo un forte impatto di Hansen che ha causato un guasto meccanico e l'arresto della vettura prima di un reset dei sistemi. Il team si è classificato ultimo in Africa e ora è quarto nella classifica generale, prima del terzo round in Groenlandia di questo fine settimana.

Roger Griffiths, team principal ddi Andretti Autosport e United Autosports, ha detto: “Catie e Timmy sono stati un duo fantastico in questa stagione, sono entrambi molto laboriosi, vogliosi di imparare il più possibile l'uno dall'altro e grandi giocatori di squadra. Sono stati eccezionali rappresentanti di Andretti United Extreme E, sia in pista che fuori, e non vediamo l'ora di lavorare con loro sia per il resto di questa stagione e anche nel 2022”.

Per lavorare nonostante le restrizioni di viaggio imposte dal COVID, Munnings ha vissuto con la famosa famiglia Hansen di rallycross in Svezia prima dell'inizio della stagione. Munnings ha detto: "Ho amato tutto del nostro viaggio con Andretti United Extreme E finora e non potrei chiedere un compagno di squadra migliore di Timmy. Sono anche felice di continuare a correre con Andretti Autosport e United Autosports, due nomi enormi nel motorsport e un team di persone da cui posso imparare così tanto. Anche se l'evento in Senegal non è andato secondo i piani per noi, so che abbiamo contribuito a fare un impatto in altri modi tra cui piantare mangrovie più incontro e lavorare con le comunità locali”.

L'unico altro pilota ufficialmente ingaggiato per il 2022 è Tanner Foust, il tre volte campione americano di rallycross essendo stato firmato per guidare la nuova voce McLaren Racing. Richard Dean, che condivide la proprietà di United Autosports con il boss della McLaren Racing Brown, ha aggiunto: "Sono felice che Catie e Timmy abbiano rinnovato con il team per il 2022. Hanno formato una line-up incredibile quest'anno e sembra che si conoscano da molto tempo. Entrambi si sono adattati brillantemente all'Andretti United Extreme E e non potremmo pensare a un'accoppiata migliore con cui lavorare".

Michael Andretti, proprietario di Andretti Autosport, ha detto: "Entrambi hanno dimostrato di essere non solo competitivi, ma anche grandi rappresentanti di Andretti United, dello sport e del suo messaggio di cambiamento climatico. La continuità di due piloti ci permetterà di massimizzare ciò che abbiamo imparato questa stagione e continuare ad andare avanti con le esperienze ed i successi ottenuti fino ad ora”.

condividi
commenti
La Extreme E annuncia un format di gara rivisitato

Articolo precedente

La Extreme E annuncia un format di gara rivisitato

Articolo successivo

Extreme E: prima vittoria Andretti United all'Arctic X-Prix

Extreme E: prima vittoria Andretti United all'Arctic X-Prix
Carica i commenti