WSBK
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
G
GP del Giappone
18 ott
-
20 ott
Moto3
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
G
Motegi
18 ott
-
20 ott
Moto2
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
G
Motegi
18 ott
-
20 ott
IndyCar
30 ago
-
01 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
Evento concluso
FIA F3
05 set
-
08 set
Evento concluso
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
45 giorni
Formula 1
26 set
-
29 set
Evento concluso
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
G
Portimao
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
11 giorni
DTM
23 ago
-
25 ago
Evento concluso
WTCR
13 set
-
15 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
11 giorni

Pergusa ospiterà il terzultimo round della Euroformula 2020

condividi
commenti
Pergusa ospiterà il terzultimo round della Euroformula 2020
Di:
12 ott 2019, 15:28

Il circuito siciliano torna ad ospitare una competizione internazionale nel 2020. L'appuntamento di Pergusa precederà quello di Monza.

Gli organizzatori dell’Euroformula Open hanno comunicato il calendario degli eventi per la stagione 2020 ed a spiccare tra i numerosi appuntamenti è il ritorno di un glorioso circuito italiano, quello di Pergusa.

Il Gran Premio del Mediterraneo, che si diputerà dal 19 al 20 settembre, andrà così ad affiancarsi ad un altro nome ricco di fascino come quello di Pau e precederà di poche settimane il confermato evento di Monza.

Il tracciato di Pergusa ha ospitato in passato la Formula 1 ed il GP del Mediterraneo fu vinto negli anni '60 da personaggi del calibro di Lorenzo Bandini, John Surtees e Jo Siffert, prima di diventare uno dei più grandi eventi di monoposto delle formule cadette in categorie come la Formula 2 europea e la Formula 3000 internazionale.

Tra i nomi più importanti che hanno lasciato il segno troviamo quelli di Jackie Stewart, Jochen Rindt, Henri Pescarolo, Keke Rosberg e Juan Pablo Montoya.

“Nei suoi 61 anni di esistenza, il circuito di Pergusa ha avuto molte giornate luminose e periodi più bui", ha dichiarato Mario Sgrò, presidente del Consorzio Ente Autodromo Pergusa.

“Oggi è un grande giorno, annunciamo il nostro ritorno nel panorama motoristico internazionale. Grazie ad una partnership privato pubblico-privato, negli ultimi anni si è fatto molto per modernizzare la pista e la sede”.

“Ora vogliamo far rivivere la sua lunga tradizione agonistica e siamo grati a GT Sport e Jesús Pareja per la loro fiducia. Posso assicurarvi che il prossimo Gran Premio del Mediterraneo sarà un evento straordinario e che l'Euroformula Open sarà accolto calorosamente in Sicilia”.

Per la stagione 2020, l’Euroformula Open avrà un calendario di nove round oltre ai tradizionali eventi della Winter Series che si disputeranno a marzo a Barcellona ed al Paul Ricard.

Il campionato principale inizierà proprio al Paul Ricard un mese dopo per poi restare in Francia per il Grand Prix de Pau, mentre a giugno i piloti della categoria scenderanno in pista sullo splendido tracciato di Spa-Francorchamps e successivamente ad Hockenheim.

A luglio si disputerà il round dell’Hungaroring per poi tornare in pista a settembre, dopo la pausa estiva, sul circuito del Red Bull Ring prima di dirigersi direttamente in Sicilia per il Gran Premio del Mediterraneo. La stagione si concluderà con i tradizionali appuntamenti di Monza e Barcellona.

Articolo successivo
Marino Sato si laurea matematicamente campione a Barcellona

Articolo precedente

Marino Sato si laurea matematicamente campione a Barcellona

Articolo successivo

Sato e Lawson conquistano le ultime vittorie stagionali a Monza

Sato e Lawson conquistano le ultime vittorie stagionali a Monza
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Euroformula Open
Autore Marco Di Marco