WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
02 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
48 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
25 set
Prove Libere 1 in
12 Ore
:
37 Minuti
:
18 Secondi
Moto3
18 set
Evento concluso
G
Barcellona
27 set
Gara in
2 giorni
Moto2
18 set
Evento concluso
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Prove Libere in
11 Ore
:
17 Minuti
:
18 Secondi
Formula 1
25 set
FP1 in
12 Ore
:
42 Minuti
:
18 Secondi
ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
04 Ore
:
42 Minuti
:
18 Secondi
GT World Challenge Europe Endurance

Gara 1: trionfo con giallo per Dorian Boccolacci a Barcellona

condividi
commenti
Gara 1: trionfo con giallo per Dorian Boccolacci a Barcellona
Di:

L'esordiente del Teo Martin Motorsport centra il successo nella gara d'esordio, ma la sua vittoria è macchiata dal contatto con Herta messo sotto investigazione dai commissari. L'americano conclude terzo alle spalle di Habsburg.

Colton Herta, Carlin Motorsport
Colton Herta, Carlin Motorsport
Ferdinand Habsburg, Drives School
Dorian Boccolacci, Teo Martin Motorsport
Ferdinand Habsburg, Drives School
Ferdinand Habsburg, Drives School
Diego Menchaca, Campos Racing
Leonardo Pulcini, Campos Racing
Ferdinand Habsburg, Drives School

Esordio migliore in EuroForumula Open non poteva immaginarlo Dorian Boccolacci. Il francese del Teo Martin Motorsport, dopo un'ottima sessione di qualifiche che l'ha visto conquistare il quinto tempo, ha centrato il successo nel primo appuntamento del weekend, ma ha macchiato questa giornata con un contatto con la vettura di Colton Herta subito messo sotto investigazione dai commissari.

La direzione gara si è vista costretta ad intervenire sin dalla partenza per un episodio che ha visto protagonisti Herta e Habsburg. Il poleman americano, infatti, è stato affiancato al via dal pilota del Drivex School che non gli ha lasciato spazio costringendolo al taglio della prima chicane.

Herta è rientrato in pista nuovamente in prima posizione proprio davanti ad Habsburg e questa manovra ha indotto i commissari a punire il driver del team Carlin obbligandolo alla restituzione della posizione.

Herta non è stato in grado, tuttavia, di obbedire spontaneamente alla penalità a seguito di una toccata da parte di Boccolacci. Il francese, infatti, dopo aver sopravanzato Habsburg, si è trovato subito in scia all'americano ed ha colpito la vettura del team Carlin nella posteriore sinistra mandando Herta in testacoda. Boccolacci ha così ereditato la prima posizione seguito da Habsburg e dallo stesso Herta, ma i commissari hanno immediatamente messo sotto investigazione l'episodio.

Nonostante il testacoda, Herta ha subito ripreso Habsburg ma non è mai stato in grado di sopravanzare il rivale. Il pilota del team Drivex School, da parte sua, ha iniziato a pestare forte sul pedale del gas per ridurre il divario da Boccolacci, ma il francese si è rivelato imprendibile ed ha così potuto festeggiare un successo inatteso anche se non ancora definitivo.

Damiano Fioravanti ha concluso in quarta posizione una gara vissuta in solitaria. Il pilota del team RP Motorsport è stato abile ad approfittare del caos vissuto alla prima curva con il contatto tra Pulcini e Menchaca ed ha così chiuso ai piedi del podio il penultimo appuntamento stagionale.

Intense le lotte per le posizioni alle spalle di Fioravanti. Andres e Vaidyanathan hanno regalato spettacolo per la conquista della quinta piazza e ad avere la meglio è stato il primo giunto con un vantaggio sul compagno di team di soli sette decimi.

Ugualmente appassionante la lotta per la settima posizione che ha visto splendida protagonista Tatiana Calderon. La colombiana ha indotto in errore il compagno di team Antoni Ptak nelle battute finali con una pregevole finta ed ha così preceduto il polacco sul traguardo, con Moreno e Zlobin che hanno completato la top ten.

Da dimenticare la prima gara da campione della categoria per Leonardo Pulcini. Il pilota del team Campos ha pagato caro un contatto in prima curva con Diego Menchaca ed ha riscontrato un problema all'ala anteriore che l'ha fatto retrocedere a fondo gruppo.

Pulcini è rientrato ai box per sostituire il musetto della vettura, ma una volta tornato in pista non ha potuto fare altro che concludere in ultima posizione con l'unica soddisfazione di aver fatto segnare il giro più veloce.

 

Colton Herta si ripete, pole position per Gara 1 a Barcellona

Articolo precedente

Colton Herta si ripete, pole position per Gara 1 a Barcellona

Articolo successivo

Ferdinand Habsburg centra l'ultima pole stagionale a Barcellona

Ferdinand Habsburg centra l'ultima pole stagionale a Barcellona
Carica i commenti