Felipe Drugovich centra la doppietta a Monza e chiude in anticipo i giochi per il titolo

condividi
commenti
Felipe Drugovich centra la doppietta a Monza e chiude in anticipo i giochi per il titolo
Di: Marco Di Marco
23 set 2018, 13:49

Il pilota del team RP Motorsport si è imposto in entrambe le gare del weekend ed ha conquistato il titolo con due corse di anticipo.

E’ stato un weekend perfetto quello vissuto da Felipe Drugovich sul tracciato di Monza. Il pilota del team RP Motorsport, grazie ad una grande doppietta, è riuscito a conquistare la certezza del titolo piloti 2018 in Euroformula Open.

In Gara 1 Drugovich è scattato dalla terza posizione ma è subito riuscito a passare al comando superando prima Siebert e successivamente Ben Viscaal.

Una volta al comando, Drugovich ha imposto un ritmo inarrivabile per gli avversari ed è transitato da solo sotto la bandiera a scacchi.

Il secondo gradino del podio è stato arpionato da Marcos Siebert bravo a precedere Lukas Dunner, mentre è stato decisamente sfortunato il diretto rivale di Drugovich in campionato, Ben Viscaal. 

Leggi anche:

Il pilota del Teo Martin Motorsport è stato costretto al ritiro nel corso dell’undicesimo giro ed ha così  visto aumentare il divario in classifica dal leader da Drugovich.

Ottima la performance di Leonardo Lorandi al debutto nella serie. L’italiano ha concluso con un solido quarto posto grazie ad un errore nel finale di Iorio, ma questo risultato conferma quanto di buono fatto vedere nella Formula 4 italiana.

La top ten si è completata con Alex Karkosik sesto davanti a Christian Hahn, Aldo Festante, Dev Gore e Calan Williams.

Anche Gara 2 ha visto Drugovich salire sul gradino più alto del podio e sfornare una prestazione eccellente.

In avvio, il pilota del team RP Motorsport, ha resistito bene alla pressione dei suoi rivali e giro dopo giro ha iniziato a creare un gap di sicurezza che gli ha consentito di transitare indisturbato sotto la bandiera a scacchi.

Il principale rivale in campionato, Ben Viscaal, ha gettato al vento ogni possibilità di tenere aperte le speranze di titolo già in avvio. Scattato dalla seconda casella, il pilota del Teo Martin Motorsport ha commesso un errore che lo ha fatto retrocedere rapidamente alle spalle di Siebert e Leonardo Lorandi.

Tra questi ultimi due si è poi verificato un contatto che ha danneggiato notevolmente entrambe le monoposto. L’argentino, infatti, ha tamponato Lorandi salendo sul posteriore della sua vettura ed è stato costretto al ritiro, mentre l’italiano è riuscito a proseguire la gara nonostante l’ala posteriore danneggiata ed ha concluso sesto.

Viscaal ha così potuto approfittare dell’incidente per riportarsi in seconda piazza ma ha chiuso con oltre 5 secondi di distanza da Drugovich, mentre l’ultimo gradino del podio è stato conquistato da Cameron Das bravo ad imporsi sul compagno di team Iorio.

Quinto posto per Kaylen Frederick, mentre Lorandi ha chiuso in sesta posizione nonostante la vettura danneggiata. La top ten si è completata con Samaia settimo davanti a Calan William, Christian Hahn e Dev Gore. 

 
Prossimo articolo Euroformula Open
Felipe Drugovich e Bent Viscaal conquistano le due vittorie a Silverstone

Articolo precedente

Felipe Drugovich e Bent Viscaal conquistano le due vittorie a Silverstone

Articolo successivo

Felipe Drugovich non si ferma dopo il titolo e centra entrambe le vittorie a Jerez

Felipe Drugovich non si ferma dopo il titolo e centra entrambe le vittorie a Jerez
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Euroformula Open
Evento Monza
Sotto-evento Domenica
Piloti Felipe Drugovich
Team RP Motorsport
Autore Marco Di Marco
Tipo di articolo Gara