Mick Schumacher vola al Red Bull Ring e conquista la pole per Gara 1

condividi
commenti
Mick Schumacher vola al Red Bull Ring e conquista la pole per Gara 1
Di: Marco Di Marco
21 set 2018, 16:21

Il tedesco della Prema conferma la superiorità viste nelle libere ed ottiene la pole per la prima gara del weekend davanti ai compagni di team Shwartzman ed Armstrong. Ticktum è soltanto sesto.

Non accenna a placarsi la rincorsa di Mick Schumacher verso il titolo europeo della Formula 3. Il tedesco della Prema, che aveva già fatto capire al mattino di aver trovato un ottimo feeling sul tracciato del Red Bull Ring conquistando il miglior tempo sia nella prima che nella seconda sessione di libere, si è ripetuto anche in occasione della prima sessione di qualifiche conquistando la pole per Gara 1.

Mick è stato implacabile sul tracciato austriaco fermando il cronometro sul tempo di 1'23''640 ed ha inflitto distacchi notevoli ai rivali.

Il primo degli inseguitori è stato il compagno di team del tedesco, Robert Shwartzman, che ha chiuso la sessione con il secondo riferimento pagando un gap di 247 millesimi dalla monoposto gemella numero 4, mentre Marcus Armstrong aprirà la seconda fila con il terzo crono distaccato di soli 39 millesimi dal russo.

Per il team Prema è stata una qualifica da incorniciare, mentre Schumacher, grazie a questa pole ed alla sesta posizione di partenza di Ticktum, potrebbe già da domani trovarsi in testa alla classifica piloti.

Altro grande protagonista della sessione è stato Jehan Daruvala. L'indiano è stato il miglior esponente del team Carlin con il quarto tempo e nella prima metà del turno era anche riuscito a salire in cima alla lista dei tempi, ma poi non è riuscito a replicare alle performance dei piloti del team Prema.

Alle spalle di Daruvala scatteranno le due Motopark di Vips e Ticktum. L'estone ha confermato quanto di buono visto nelle libere e certamente scatterà al via di Gara 1 desideroso di riscattare la delusione del passato weekend del Nurburing, mentre ci si attendeva qualcosa di più dal leader del campionato.

Ticktum non ha brillato in qualifica ed ha chiuso la sessione con il crono di 1'24''116 pagando un gap da Schumacher di quasi mezzo secondo.

Considerate le difficoltà di sorpasso su un tracciato come quello austriaco, Ticktum dovrà cercare di fare la differenza in partenza e non commettere errori per non subire il sorpasso del tedesco in campionato.

Al fianco dell'inglese scatterà Aberdein, mentre la top ten si è completata con Ahmed autore dell'ottavo riferimento di giornata davanti a un Fabio Scherer molto solido ed un Ralf Aron dal quale ci si attendeva qualcosa di più in qualifica.

 

Prossimo articolo EUROF3
Mick Schumacher inizia alla grande il weekend del Red Bull Ring con il miglior tempo nelle Libere

Articolo precedente

Mick Schumacher inizia alla grande il weekend del Red Bull Ring con il miglior tempo nelle Libere

Articolo successivo

Mick Schumacher si impone sul bagnato di Gara 1 al Red Bull Ring ed è il nuovo leader del campionato

Mick Schumacher si impone sul bagnato di Gara 1 al Red Bull Ring ed è il nuovo leader del campionato
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie EUROF3
Evento Spielberg
Piloti Mick Schumacher
Team Prema Powerteam
Autore Marco Di Marco
Tipo di articolo Qualifiche