Jake Dennis concede il bis nella terza gara di Spa

Jake Dennis concede il bis nella terza gara di Spa

Il pilota della Prema replica il successo di ieri, ma Leclerc prende il largo in campionato con il secondo posto

Jake Dennis ha completato una bella doppietta nel weekend di Spa-Francorchamps del Campionato Europeo di Formula 3, andando ad imporsi anche nella terza gara di questa mattina, che ancora una volta ha riservato non pochi colpi di scena.

Il britannico della Prema non è scattato troppo bene dalla pole position e così nelle prime fasi della corsa, caratterizzate anche per una neutralizzazione dovuta all'incidente tra Arjun Maini e Raoul Hyman, è stato Mikkel Jensen a prendere il comando delle operazioni.

Alla ripartenza della corsa però la leadership del danese della Mucke Motorsport è durata ben poco, perché Dennis lo ha attaccato a Les Combes e nel tentativo di resistere Jensen è finito in testacoda e poi contro le protezioni, mandando in fumo i suoi sogni di gloria.

I cambi al vertice però non sono finiti qui, perché c'è stata gloria anche per Tatiana Calderon, che aveva scelto le gomme da bagnato con la pista scivolosa ed è risalita dalla 27esima alla prima posizione. Quando l'asfalto però ha iniziato ad asciugarsi le sue gomme si sono distrutte e quindi è stata costretta a rientrare per sostituirle, restituendo la leadership a Dennis.

Il portacolori della Prema poi l'ha mantenuta fino alla bandiera a scacchi, contenendo il tentativo di rientro del leader del campionato Charles Leclerc, bravissimo a rimontare dal nono posto in griglia fino al secondo, conquistando punti davvero preziosi per la classifica (ora è a +28,5), visto che i suoi principali antagonisti hanno avuto tutti dei problemi.

Felix Rosenqvist, per esempio, sembrava poter salire sul gradino più basso del podio, ma un doppio contatto con Markus Pommer lo ha relegato al quinto posto finale. A pagare però è stato soprattutto il tedesco, al quale è stata esposta la bandiera nera. Non è andata tanto meglio ad Antonio Giovinazzi, fermato con la bandiera nera con bollo arancio perché sulla sua Dallara si era danneggiata l'ala anteriore proprio quando era in terza posizione: alla fine quindi l'italiano ha chiuso solo 15esimo.

George Russell è stato invece il più bravo ad approfittare di tutto questo trambusto, prendendosi così il terzo posto davanti ad un ottimo Callum Ilott, autore di una bella rimonta. Risultato importante poi anche per Alessio Lorandi, che ha tagliato il traguardo in settima posizione, alle spalle anche di Brandon Maisano. Completano la zona punti Maximilian Gunther, Alexander Albon e Pietro Fittipaldi.

FIA F3 - Spa-Francorchamps - Gara 3

FIA F3 - Classifica campionato

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati EUROF3
Piloti Jake Dennis , George Russell , Charles Leclerc
Articolo di tipo Ultime notizie