Cupra e Azcona svettano nel Pure ETCR: "Un bel modo di iniziare"

Mikel Azcona ha vinto il primissimo evento del Pure ETCR che si è svolto sul tracciato di Vallelunga.

Cupra e Azcona svettano nel Pure ETCR: "Un bel modo di iniziare"

Si tratta di una pagina di storia importante, dato che il pilota della Zengo Motorsport X Cupra è il primo a svettare in un weekend della nuovissima serie turismo elettrica.

Azcona era uno dei sei piloti del Pool A per i due turni di sabato di 'Battles' sul circuito corto, ed è balzato al comando della classifica con un paio di vittorie.

Una foratura lo ha però mandato in testacoda durante la prova a tempo di domenica mattina - che ha stabilito la griglia per la Super Final A successiva - e quindi si è ritrovato in fondo in quella che era la gara più lunga dell'evento.

Una splendida rimonta lo ha portato alla vittoria dopo che le Hyundai Veloster N di Augusto Farfus e Tom Chilton hanno subìto forature mentre si trovavano in prima e seconda posizione.

"Abbiamo fatto la storia, arrivando a vincere il primo weekend del Pure ETCR - ha detto Azcona - Sono super felice perché dopo le prove libere ero fiducioso per la prova a tempo, ma ho avuto davvero sfortuna quando ho forato al posteriore, per cui ho dovuto iniziare la Super Final dalle retrovie".

"E' stato davvero difficile partire con cinque auto veloci davanti a me, ma ho ricevuto buone informazioni dalla squadra su come utilizzare il Power-Up e sono molto felice".

"La Cupra è stata veloce per tutto il fine settimana e la squadra ha fatto davvero un ottimo lavoro. Dispiace per il mio compagno di squadra, che ha avuto davvero sfortuna con la penalità, ma questo è un ottimo modo per iniziare la stagione".

 

Photo by: ETCR

La vittoria di Azcona nella Super Final A sul compagno di squadra Jordi Gené, di fatto ha messo nelle condizioni il loro collega Ekstrom (che aveva ottenuto il primato per la Super Final B) di essere l'unico pilota in grado di battere Azcona a livello assoluto.

Sfortunatamente lo svedese è stato escluso dai risultati della prova a tempo dopo che il team Zengo ha lavorato sulla sua auto nella pit-lane durante la sessione, violando il regolamento del parco chiuso.

Ekstrom ha rimontato alla grande e alla fine ha terminato dietro a Jean-Karl Vernay, i cui risultati hanno portato il pilota Hyundai al secondo posto assoluto, davanti ad Ekstrom.

Gené è quarto assoluto, con i piloti Romeo Ferraris/M1RA, Luca Filippi e Rodrigo Baptista, a seguire dopo che entrambi erano andati a podio nelle loro rispettive Super Final.

Il britannico Oli Webb (Romeo Ferraris - M1RA) e Chilton chiudono ottavi.

Il Pure ETCR tornerà in azione al Motorland Aragon, in Spagna, nel weekend del 9-11 luglio, assieme al FIA World Touring Car Cup.

 

condividi
commenti
Pure ETCR, Vallelunga: il primo Re è Azcona con la Cupra

Articolo precedente

Pure ETCR, Vallelunga: il primo Re è Azcona con la Cupra

Articolo successivo

Pure ETCR: due podi per le Alfa Romeo Ferraris a Vallelunga

Pure ETCR: due podi per le Alfa Romeo Ferraris a Vallelunga
Carica i commenti