Schreiber: “Stupito di me stesso e dell’Honda Civic!”

Prima pole position per il driver della Rikli Motorsport nel cosiddetto “Inferno Verde” alla vigilia della 24 Ore, nonostante…. “la zavorra era tale che sembrava di guidare un autobus”.

Schreiber: “Stupito di me stesso e dell’Honda Civic!”
Christjohannes Schreiber, Honda Civic TCR, Rikli Motorsport
Christjohannes Schreiber, Honda Civic TCR, Rikli Motorsport
Christjohannes Schreiber und Peter Rikli, Honda Civic TCR, Rikli Motorsport
Christjohannes Schreiber, Honda Civic, Rikli Motorsport
Christjohannes Schreiber, Rikli Motorsport
Christjohannes Schreiber, Honda Civic TCR, Rikli Motorsport
Peter Rikli, Christ-Johannes Schreiber, Rikli Motorsport, podium
Petr Fulin, Seat Leon, Fulin Motorsport; Christ-Johannes Schreiber, Honda Civic, RIkli Motorsport; Peter Rikli, Honda Civic, RIkli Motorsport
Christ-Johannes Schreiber, Honda Civic, RIkli Motorsport
Partenza di Gara 1

Non smette di stupire Christjohannes Schreiber nel FIA ETCC. Dopo essersi preso il comando della classifica generale una volta disputate le prime due tappe stagionali, il portacolori della Rikli Motorsport centra la prima partenza al palo nel mitico circuito del Nürburgring, teatro della terza tappa del Campionato Europeo Vetture Turismo.

 

Il leader della classifica ha fermato il cronometro su 9’14’’609 sul percorso di ben 25,4 km, precedendo il campione in carica Petr Fulin con la Seat Leon TCR di soli 79 centesimi di secondo.

“Sono piacevolmente sorpreso della situazione, perché la macchina è molto più pesante delle altre a causa del BoP inflitto alle nostre Honda Civic. Sembra di guidare un autobus”, ha ammesso sorridente Schreiber al termine delle qualifiche che lo hanno proiettato davanti a tutti.

E ancora: “La macchina ha assunto un comportamento nervoso, sono andato oltre al limite. Vedendo le condizioni della vettura, direi che tre punti in più per la pole position sono estremamente importanti a questo punto del campionato”.

In questo modo, Christjohannes ha incrementato il vantaggio su Fulin nella classifica piloti portandosi a quota 41, contro i 27 del ceco. Peter Rikli partirà in penultima posizione, non avendo preso parte alla qualifica a causa di un problema allo sterzo della Honda Civic.

 

ETCC auf der Nürburgring-Nordschleife - Qualifying

condividi
commenti
Peter Rikli: “Le qualità di Schreiber non mi stupiscono più”

Articolo precedente

Peter Rikli: “Le qualità di Schreiber non mi stupiscono più”

Articolo successivo

Fulín e Stefanovski festeggiano al Nordschleife

Fulín e Stefanovski festeggiano al Nordschleife
Carica i commenti