Homola trionfa davanti a suoi tifosi in Gara 1

condividi
commenti
Homola trionfa davanti a suoi tifosi in Gara 1
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
11 mag 2014, 11:06

Lo slovacco approfitta della lotta fratricida tra Karamishev e Skuz. Bel secondo posto di Kiss con L'Alfa 156

Gara 1 dell'ETCC allo Slovakia Ring che si è svolta sotto un cielo plumbeo. L'idolo locale Mat'o Homola ha vinto con la sua BMW 320TC davanti ad una folla festante, precedendo l'Alfa Romeo 156 di Norbert Kiss, il quale si porta a casa il trionfo della Classe TC2. Terzo Petr Fulin (BMW-Krenek). Homola, che partiva in pole position, al via ha perso due posizioni a vantaggio delle Chevrolet Cruze di Nikolay Karamyshev ed Igor Skuz. I due però sono stati protagonisti di un incidente al quinto giro e lo slovacco si è ripreso la testa della corsa, seguito da Kiss. Nel Single Make Trophy Andreas Pfister non ha avuto rivali e ha distaccato notevolmente le Seat Leon di Dmitry Bragin e Sergey Ryabov, in grande battaglia tra loro. In categoria S1600 Ulrike Krafft ha sudato parecchio per tenersi dietro la Fiesta di Gilles Bruckner, ma alla fine è riuscita a prendersi la vittoria. La gara è stata neutralizzata brevemente dalla safety car per un incidente occorso a Ksenya Niks, finita contro la barriera di gomme alla curva 2. Contatto anche tra Maleev e Andrina Gugger, con la svizzera andata in testacoda.

ETCC - Slovakiaring - Gara 1

Prossimo articolo ETCC
In Slovacchia Pole per l'idolo locale Homola

Articolo precedente

In Slovacchia Pole per l'idolo locale Homola

Articolo successivo

Lo Slovakia Ring è tutto di Mat'o Homola

Lo Slovakia Ring è tutto di Mat'o Homola
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie ETCC
Piloti Petr Fulin , Andreas Pfister , Norbert Kiss , Mat'o Homola
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie