Fulin massacra tutti nelle qualifiche di Monza

Fulin massacra tutti nelle qualifiche di Monza

Il pilota ceco guida un poker di BMW che monopolizzano le prime posizioni

Se nel WTCC sono state le Chevrolet a fare da padrone in qualifica nel round di Monza, tra i "cugini" della serie continentale si è assistito invece ad un dominio delle BMW, che hanno monopolizzato le prime due file dello schieramento, capitanate dalla 320si della Krenek Motorsport affidata a Petr Fulin. Più che di dominio BMW però sarebbe giusto parlare di monologo del pilota ceco, perchè Fulin ha fatto decisamente la differenza con il suo 2'01"986, staccando di oltre 1"3 il diretto inseguitore Mat'o Homola, che invece ha dovuto sudare per uscire vincitore dal confronto con il turco Ibrahim Okyay, terzo dopo essere stato il più veloce nelle libere di stamani. Il poker BMW si completa poi con il russo Oleg Petrikov. Il quinto tempo non vale ad Andreas Pfister solamente la palma di migliore al volante di una vettura differente, ma anche la pole position della classe riservata alle Seat Leon Copa. La prestazione del pilot tedesco comunque è stata molto interessante, visto che è riuscito a portare la sua vettura molto vicina alle più prestanti S2000. Merita di essere sottolineato però anche l'ottimo esordio di Jordi Oriola, fratellino ancora minorenne del pilota del WTCC Pepe, che ha ottenuto il nono tempo assoluto, piazzandosi al secondo posto tra i piloti della Leon Copa. Per quanto riguarda la classe S1600 ad ottenere la pole è stato Gilles Bruckner, autore del 26esimo riferimento cronometrico assoluto con la sua Ford Fiesta ST. Infine, nella Ladies Cup domina incontrastata Andrina Gugger, 12esima assoluta e nona di classe S2000 con la sua Honda Civic FD.

ETCC - Monza - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ETCC
Articolo di tipo Ultime notizie