Fernando Monje conquista Gara 1 e titolo ad Imola

Fernando Monje conquista Gara 1 e titolo ad Imola

Il pilosta spagnolo della Seat non si accontenta della gara e vince pure il titolo della classe S2000

Fernando Monje ha vinto la prima gara della giornata a Imola, e porta a casa il titolo europeo di classe S2000, vinto da Fabrizio Giovanardi lo scorso anno. Il pilota Seat ha fatto una gara in solitaria, allontanandosi immediatamente dal compagno di squadra SUNRED Igor Skuz, che ha avuto anche lui una gara tranquilla che gli ha permesso di rivendicare un secondo posto confortevole. Stian Paulsen è giunto terzo e ha vinto anche nella classe Trofeo monomarca, che rimane l'unico titolo ancora da decidere dopo questa gara. La partenza è stata regolare e non ci sono stati incidenti di rilievo, nel frattempo Monje lascia immediatamente indietro Skuz. Paulsen ha iniziato una lotta lunga quanto la gara con il rivale Andreas Pfister. Il norvegese ha avuto qualche problema al secondo giro all'uscita della Piratella ma miracolosamente è riuscito sia a tenere la macchina in pista che e il suo vantaggio. Nel frattempo Peter Rikli comincia ad attaccare Pfister nella sua Honda Civic FD, ma lo svizzero ha perso terreno giro dopo giro, consentendo a Petr Fulin su BMW Krenek di avvicinarsi e di passarlo al 6° giro. La classe Super 1600 ha visto Paolo Necchi allontanarsi subito subito, aprendo un gap enorme dai piloti Ford Fiesta Ronny Reinsberger e Chevrolet Diego Romanini. Tuttavia, il tedesco, che guidava un gruppo di cinque vetture, è stato costretto al ritiro quando il suo motore è quasi saltato in aria, lasciando Romanini a difendere il suo secondo posto dagli attacchi di Ulrike Krafft su Ravenol Ford Fiesta. La lotta ha permesso a Wilson Borgnino di chiudere le distanze. L'argentino, che aveva fissato il giro più veloce nel warm-up di questa mattina nella sua Chevrolet Aveo, ha fatto un passaggio spettacolare alle Acque Minerali su Krafft proprio mentre Monje superava il trio, sfruttando pienamente l'opportunità offerta da una esitazione dal pilota Ravenol del team SAN. La mossa è stata vana tuttavia, dato che dopo solo un paio di giri la Aveo si è fermata emettendo copiose quantità di fumo. Nella classe Super Produzione, Fabiani ha dovuto arrendersi nel corso dell'ottavo giro, dopo che disperatamente aveva cercato di resistere e mantenere il comando, al già campione di classe Nikolay Karamayshev. Fernando Monje e Kevin Krammes, che è arrivato quarto nella classe S1600, sono i nuovi campioni europei nelle loro classi. L'unico titolo ancora aperto è il trofeo monomarca, dove Stian Paulsen conduce la classifica con quattro punti di vantaggio su Andreas Pfister. Terminando la gara appena dietro il suo rivale sarà sufficiente per il norvegese per ottenere la corona europea.

ETCC - Imola - Gara 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ETCC
Piloti Fernando Monje
Articolo di tipo Ultime notizie