Karamyshev concede il bis sulle Ardenne

condividi
commenti
Karamyshev concede il bis sulle Ardenne
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
22 giu 2014, 18:52

Nikolay Karamyshev ha trionfato anche in Gara 2, lasciando solo le briciole agli avversari diretti.

Nikolay Karamyshev ha mostrato grande sintonia con gli oltre sette chilometri di tracciato che formano il layout di Spa-Francorchamps, conosciuta anche come "la pista dei campioni". Il russo ha concesso il bis, vincendo Gara 1 e anche la seconda manche di competizione dell'ETCC al volante della sua Chevrolet Cruze, lasciando solo i due posti sul podio a lato del gradino riservato al vincitore. Karamyshev è stato autore di un'ottima rimonta, partendo dall'ottava posizione per la regola che prevede l'inversione dei primi otto classificati in Gara 1, regolando poi all'ultimo giro l'allora leader della corsa, Mato Homola, finito in sovrasterzo a pochi metri dal traguardo, perdendo una vittoria ormai certa. Doppietta anche nella categoria TC2, con Petr Fulin a prendersi anche Gara 2, precedendo sul traguardo Philipe Sládecka e Michal Matějovský. Anche Dmitry Bragin ha colto la terza doppietta odierna, ma nella Trofeo Monomarca, finendo davanti ad Andrea Pfister e Sergey Ryabov. La classe S1600 è stata vinta da Gilles Bruckner.

ETCC - Spa-Francorchamps - Gara 2

Articolo successivo
Karamyshev vince Gara 1 a Spa-Francorchamps

Articolo precedente

Karamyshev vince Gara 1 a Spa-Francorchamps

Articolo successivo

Karamyshev sbatte, ma la pole di Pergusa è sua

Karamyshev sbatte, ma la pole di Pergusa è sua
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie ETCC
Piloti Nikolay Karamyshev
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie