Dusan Borkovic si rifà in Gara 2 vincendo a Budapest

Dusan Borkovic si rifà in Gara 2 vincendo a Budapest

Il serbo è riuscito a vincere dopo esser partito in terza posizione. Ferenc Ficza ancora sul podio, così come Fulin

Dusan Borkovic si è subito rifatto dopo il Drive Through subito in Gara 1 che lo ha fatto retrocedere sino a uscire dalla Top Ten andando a vincere nella seconda manche di gara dell'ETCC all'Hungaroring, tracciato ungherese che si trova a qualche chilometro da Budapest.

Nonostante le condizioni della pista non fossero ideali - basse temperature dell'asfalto e parecchie nuvole a coprire il cielo ungherese - il pilota serbo è riuscito a cogliere il successo pur essendo partito dalla terza casella dello schieramento (partenza da fermo, sfruttando la griglia), confermando la sua supremazia mostrata già nel corso delle Qualifiche che hanno composto lo schieramento di Gara 1.

Michal Matejovský, pilota ceco della BMW, è scattato dalla pole e lo ha fatto nel migliore dei modi ma, dopo poche centinaia di metri, è stato centrato da Alexander Artemyev, perdendo la leadership della corsa. Il pilota kazako ha invece subito un Drive Through per la manovra considerata illegale dai commissari di gara rifilata al leader della corsa.

Dopo quanto accaduto alla Curva 1, Borkovic ha preso il comando delle operazioni e ha compiuto tutti e 12 i giri previsti della gara in testa, sino all'inevitabile trionfo davanti alle vetture gemelle di Ferenc Ficza - vincitore di Gara 1 - e Petr Fulin.  

Davit Kajaia ha chiuso al quarto posto assoluto, ma è riuscito a conquistare la vittoria nella categoria TCT2 al volante della sua BMW, mentre Peter Rikli ha portato a casa il successo nella TC2Niklas Mackschin si è ripetuto anche in Gara 2 ed ha portato a casa una bella doppietta nel Super 1600.

ETCC - Hungaroring - Gara 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ETCC
Piloti Petr Fulin , Ferenc Ficza
Articolo di tipo Ultime notizie