WTCR
G
Salzburgring
11 set
Prossimo evento tra
31 giorni
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
59 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
WRC
04 set
Prossimo evento tra
24 giorni
18 set
Prossimo evento tra
38 giorni
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
2 giorni
W Series
G
Norisring
10 lug
Canceled
G
Brands Hatch
22 ago
Canceled
MotoGP
G
GP d'Austria
14 ago
Moto3
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
Moto2
07 ago
Evento concluso
G
Spielberg
14 ago
IndyCar
07 ago
Postponed
21 ago
Prossimo evento tra
10 giorni
Formula E
G
ePrix di Berlino V
12 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
FIA F3
G
Barcellona
14 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
FIA F2
G
Barcellona
14 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
Evento concluso
ELMS
G
Barcellona
27 ago
Prossimo evento tra
16 giorni
DTM
14 ago
Prossimo evento tra
3 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
31 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
24 giorni

Virtual Le Mans: la Ferrari rimonta in Top10 dopo tanti problemi

condividi
commenti
Virtual Le Mans: la Ferrari rimonta in Top10 dopo tanti problemi
Di:
14 giu 2020, 13:04

Guasti al volante e ripetuti malfunzionamenti di server e connessioni hanno privato le 488 di un possibile podio in GTE Pro. La #71 è settima, Leclerc-Giovinazzi diciottesimi con la #52, #51 14a.

La Ferrari torna a casa dalla Virtual 24h di Le Mans con due piazzamenti in Top10 in Classe GTE Pro, risultato che alla fine non rispecchia il reale potenziale che avrebbero avuto le vetture di Maranello per l'evento organizzato da Motorsport Games in collaborazione con FIA WEC ed ACO sulla piattaforma di rFactor2.

Le 488 di AF Corse hanno prima di tutto accusato un divario notevole dalle Porsche (vincitrice in categoria la 911 ufficiale #93), ma anche da Aston Martin e Corvette a causa di un Balance of Performance imposto dalla Federazione molto negativo, del quale i tecnici del Cavallino si sono lamentati, ma senza ottenere modifiche.

L'avvio sul Circuit de la Sarthe si è rivelato già in salita, con la #52 di Charles Leclerc, Antonio Giovinazzi, Enzo Bonito e David Tonizza vistosamente instabile che si mangiava parecchio le gomme. Il monegasco ha tentato di spingere il più possibile, andando però oltre i track limits e ricevendo un inevitabile Drive Through.

La strategia di allungare gli stint ha pagato nella prima parte, specialmente quando il simracer Bonito ha preso in mano il volante per il suo turno serale che lo ha visto risalire dal settimo al secondo posto della Classe con tempi pazzeschi.

Purtroppo il peggio doveva arrivare, perché prima Leclerc e poi Giovinazzi nelle loro successive fasi di guida hanno riscontrato problemi di connessioni dalle loro postazioni casalinghe, seguite da quelle del server del gioco che addirittura ha fatto capottare il pugliese in corsia box, con conseguente perdita di tempo e posizioni.

Tonizza ha pure riportato un guasto al volante domenica mattina mentre le vetture procedevano dietro alla Safety Car, in attesa di ricominciare la corsa (interrotta per la seconda volta causa problemi al server principale). Il pilota virtuale è finito a muro dopo "Mulsanne" ed è dovuto tornare ai box per altre riparazioni, lasciando il turno finale a Leclerc che termina 18° in GTE Pro e 46° assoluto con picchiata finale ad "Indianapolis" con conseguente rientro ai box per le riparazioni.

Non è andata altrettanto meglio ai loro colleghi David Perel, Nicklas Nielsen, Kasper Stoltze e Matteo Caruso, cominciando proprio da un problema analogo al volante avuto da Perel già nella serata di sabato, mentre la Rossa #51 stava cercando di combattere per la Top10.

Anche nel loro caso, il terreno perso è risultato fatale fin dall'inizio e a nulla sono valsi gli sforzi dei compagni reali e virtuali, con un 15° posto (43° assoluto) che poteva essere sicuramente migliore senza così tanti guai.

Alla fine chi sorride maggiormente è l'equipaggio della #71 formato da Miguel Molina, Federico Leo, Amos Laurito e Jordy Zwiers, quello probabilmente meno considerato perché partito più a rilento rispetto ai colleghi, ma ad impersonare alla fine il classico detto "chi va piano, va sano e va lontano".

In realtà non è che il quartetto sia andato così piano (senso figurato, ovviamente) perché nelle battaglia per risalire la china la strategia di gara si è rivelata giusta, ma per due volte rovinata dalla bandiera rossa.

Per altro proprio il simracer Laurito ha dato sfoggio delle proprie capacità di battagliare nel corso dello stint di domenica mattina, quando la settima piazza era a tiro; purtroppo una mossa poco "gentile" nei confronti della Porsche #57 del Team Project 1, ha spedito la 911 contro la Corvette #80 che sopraggiungeva per doppiarli, mandando la C7.R a muro e prendendosi 30" di Stop&Go dalla direzione gara.

Senza darsi per vinti, i portacolori della AF Corse hanno sfruttato il miglior passo finale del 'virtual driver' Zwiers e un paio di episodi favorevoli che hanno portato la 488 a tagliare il traguardo settima in Classe (e 35a assoluta), superata a mezz'ora dalla fine dalla Corvette #63.

Ma come dicevamo all'inizio, sono in realtà due le Ferrari presenti nella Top10 finale, grazie a quella iscritta con il #54 dalla Strong Together, squadra allestita da Carolina di Monaco. Giancarlo Fisichella, Francesco Castellacci, Felipe Massa e il simracer Tony Mella hanno condotto una gara lineare senza grosse sbavature fino ad ottenere un bell'ottavo posto (36° assoluto).

La vittoria assoluta è invece andata alla Rebellion Williams Esport con la Oreca 07 LMP2 #1.

Virtual 24h di Le Mans: Classifica finale

Scorrimento
Lista

#51 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Nicklas Nielsen, Federico Leo, Kasper Stoltze, Amos Laurito

#51 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Nicklas Nielsen, Federico Leo, Kasper Stoltze, Amos Laurito
1/47

Foto di: Xynamic

#71 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Miguel Molina, David Perel, Danilo Santoro, Jordy Zwiers

#71 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Miguel Molina, David Perel, Danilo Santoro, Jordy Zwiers
2/47

Foto di: Xynamic

#71 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Miguel Molina, David Perel, Danilo Santoro, Jordy Zwiers

#71 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Miguel Molina, David Perel, Danilo Santoro, Jordy Zwiers
3/47

Foto di: Xynamic

#92 Porsche Esports Team Porsche 911 RSR: Jaxon Evans, Matt Campbell, Mack Bakkum, Jeremy Bouteloup

#92 Porsche Esports Team Porsche 911 RSR: Jaxon Evans, Matt Campbell, Mack Bakkum, Jeremy Bouteloup
4/47

Foto di: Xynamic

#51 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Nicklas Nielsen, Federico Leo, Kasper Stoltze, Amos Laurito

#51 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Nicklas Nielsen, Federico Leo, Kasper Stoltze, Amos Laurito
5/47

Foto di: Xynamic

#51 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Nicklas Nielsen, Federico Leo, Kasper Stoltze, Amos Laurito

#51 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Nicklas Nielsen, Federico Leo, Kasper Stoltze, Amos Laurito
6/47

Foto di: Xynamic

#51 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Nicklas Nielsen, Federico Leo, Kasper Stoltze, Amos Laurito

#51 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Nicklas Nielsen, Federico Leo, Kasper Stoltze, Amos Laurito
7/47

Foto di: Xynamic

#51 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Nicklas Nielsen, Federico Leo, Kasper Stoltze, Amos Laurito

#51 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Nicklas Nielsen, Federico Leo, Kasper Stoltze, Amos Laurito
8/47

Foto di: Xynamic

Azione di gara notturna

Azione di gara notturna
9/47

Foto di: Xynamic

Azione di gara al tramonto

Azione di gara al tramonto
10/47

Foto di: Xynamic

Azione di gara al tramonto

Azione di gara al tramonto
11/47

Foto di: Xynamic

#51 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Nicklas Nielsen, Federico Leo, Kasper Stoltze, Amos Laurito

#51 Ferrari - AF Corse Ferrari 488 GTE: Nicklas Nielsen, Federico Leo, Kasper Stoltze, Amos Laurito
12/47

Foto di: Xynamic

Azione di gara al tramonto

Azione di gara al tramonto
13/47

Foto di: Xynamic

Azione di gara al tramonto

Azione di gara al tramonto
14/47

Foto di: Xynamic

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
15/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
16/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
17/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
18/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
19/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
20/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
21/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
22/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
23/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
24/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
25/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
26/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
27/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
28/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
29/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
30/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
31/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
32/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
33/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
34/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
35/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
36/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
37/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
38/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
39/47

Foto di: Ferrari Media Center

Enzo Bonito, AF Corse Ferrari

Enzo Bonito, AF Corse Ferrari
40/47

Foto di: Ferrari Media Center

Enzo Bonito, AF Corse Ferrari

Enzo Bonito, AF Corse Ferrari
41/47

Foto di: Ferrari Media Center

David Perel, AF Corse Ferrari

David Perel, AF Corse Ferrari
42/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
43/47

Foto di: Ferrari Media Center

Atmosfera Museo Ferrari

Atmosfera Museo Ferrari
44/47

Foto di: Ferrari Media Center

Miguel Molina, AF Corse Ferrari

Miguel Molina, AF Corse Ferrari
45/47

Foto di: Ferrari Media Center

Miguel Molina, AF Corse Ferrari

Miguel Molina, AF Corse Ferrari
46/47

Foto di: Ferrari Media Center

Ferdinando Canizzo, Ferrari

Ferdinando Canizzo, Ferrari
47/47

Foto di: Marco Congiu

Virtual 24h, Tonizza: "Vi spiego lo sviluppo della 488 virtuale"

Articolo precedente

Virtual 24h, Tonizza: "Vi spiego lo sviluppo della 488 virtuale"

Articolo successivo

Virtual 24 Ore di Le Mans: trionfo per la Rebellion-Williams

Virtual 24 Ore di Le Mans: trionfo per la Rebellion-Williams
Carica i commenti