Virtual Le Mans: bandiera rossa alla 24h per problema tecnico!

Il direttore di gara ha chiuso la pit-lane per un problema al server di rFactor2 e tutti i piloti si sono piazzati sul rettilineo principale in attesa che l'azione possa riprendere.

Virtual Le Mans: bandiera rossa alla 24h per problema tecnico!

Clamoroso al Circuit De La Sarthe: la Virtual 24h di Le Mans è stata fermata con l'esposizione della bandiera rossa!

A causa di un problema tecnico riscontrato sul server di rFactor2 che gestisce le operazioni in pit-lane, la corsia box è stata chiusa e il direttore di gara ha comunicato ai piloti che la vettura leader (che in questo momento era la LMP2 #33 della 2 Seas Motorsport) deve fermarsi sul traguardo, con dietro tutte le altre.

Una buona notizia per le Ferrari, che stavano cercando di rimontare in Classe GTE Pro con le 488 #51, #52 e #71. Charles Leclerc era pronto a salire sulla #52 al posto di Antonio Giovinazzi ed è rimasto piuttosto sbigottito alla comunicazione, così come tutti gli altri colleghi.

Il cronometro nel frattempo è stato tenuto alla 5a ora e dopo un reset totale del gioco si ricomincerà dal giro 78 dietro alla Safety Car, con possibilità di fare cambio pilota, gomme e rifornimento.

Inoltre verranno riammessi anche quelli che si erano ritirati, quindi la Oreca #14 del team di Fernando Alonso e Rubens Barrichello.

Anche nelle gare virtuali, quindi, le sorprese non mancano!

Virtual 24h di Le Mans: Live Timing

condividi
commenti
Virtual Le Mans, 4a Ora: breve turno dei simracer Ferrari
Articolo precedente

Virtual Le Mans, 4a Ora: breve turno dei simracer Ferrari

Articolo successivo

Alonso: "Il ritiro? Un mix tra errore umano ed un bug"

Alonso: "Il ritiro? Un mix tra errore umano ed un bug"
Carica i commenti