Norris e Hulkenberg stelle del #NotTheBahGP

Ci saranno anche i piloti di Formula 1 Lando Norris e Nicholas Latifi tra i protagonisti del Gran Premio del Bahrain organizzato da Veloce Esports.

L'evento inaugurale, organizzato lo scorso fine settimana proprio quando ci sarebbe dovuto essere il Gran Premio d'Australia, è stato vinto da Daniel Bereznay dell'Alfa Romeo F1 Esports.

Accanto a lui ci sarà Norris, che lo scorso fine settimana si è piazzato settimo, ma anche dal debuttante in Formula 1 Nicholas Latifi.

Ma non solo, perché ci saranno anche gli ex piloti di Formula 1 Nico Hulkenberg, Stoffel Vandoorne ed Esteban Gutierrez.

Rispetto al primo round, è cambiato il format, con una prima gara lunga il 25% della distanza originale la cui griglia verrà formata in base alle qualifiche. Ed una seconda gara della stessa distanza, che invece avrà griglia invertita.

Oltre ai piloti famosi, però, saranno tanti i vip che parteciperanno all'evento, come il portiere del Real Madrid, Thibaut Courtois, ed il golfista professionista, Ian Poulter.

Ma non mancheranno le star dell'Esports come James Baldwin, vincitore dell'eRace of Champions 2019, che con i suoi successi virtuali si è anche guadagnato un volante in GT3 nel team di Jenson Button per il GT World Challenge.

Poi ci sarà anche Jarno Opmeer, pilota Renault F1 Esports, che nella gara di apertura si è piazzato secondo e sarà al fianco del compagno di squadra, James Doherty. Tra i presenti poi c'è anche il campione della F3 Giapponese, Sacha Fenestraz e Cem Bolukbasi, sim racer che lo scorso anno ha corso in Eurocup di Formula Renault.

Ci saranno poi diversi youtuber come WillNE, Ben "Tiametmarduk" Daley e Aarva "Aarava" Admin, oltre agli streamers Jimmy Broadbent e Steve "SuperGT" Brown.

Potrete vedere tutto su Motorsport.tv a partire dalle 19 di questa sera.

condividi
commenti
F1: Norris avrà un disegno del casco diverso in ogni GP del 2020

Articolo precedente

F1: Norris avrà un disegno del casco diverso in ogni GP del 2020

Articolo successivo

Il Paul Ricard è gia al 95% per la piena sostenibilità

Il Paul Ricard è gia al 95% per la piena sostenibilità
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula 1 , eSports
Autore Josh Suttill