Leclerc e Giovinazzi al Virtual Grand Prix della Cina

Il monegasco e il pugliese saranno fra i piloti reali sulla griglia della gara virtuale di domenica sera. Con loro presenti Albon, Latifi, Russell, Norris e il portiere di calcio Curtois.

Leclerc e Giovinazzi al Virtual Grand Prix della Cina

Saranno sei i piloti di Formula 1 reali che prenderanno parte al F1 Esports Virtual Grand Prix di domenica 19 aprile e fra loro avremo anche Charles Leclerc ed Antonio Giovinazzi.

Il tracciato scelto per l'evento è quello di Shanghai, dove avrebbe dovuto svolgersi proprio il Gran Premio della Cina, e il semaforo verde è previsto per le ore 19;00 per un round di 28 giri, preceduto da una sessione di qualifica per determinare la griglia di partenza.

Il ferrarista e il pugliese dell'Alfa Romeo Racing se la dovranno vedere contro i portacolori della Williams, George Russell e Nicholas Latifi, l'inglese della McLaren Lando Norris ed Alex Albon (Red Bull). Confermata la presenza straordinaria anche di Thibaut Courtois, portiere di Real Madrid e della nazionale belga.

"Dal nostro punto di vista, l'ultimo Virtual Grand Prix è stato uno dei più grandi successi mai avuti e vogliamo continuare su questa strada visto che l'iniziativa sta diventando molto popolare - ha dichiarato Julian Tan, capo di Digital Business Initiatives ed Esports - E' molto importante in questo periodo dare ai fan qualcosa da vedere e la riconferma della partecipazione di alcuni piloti è fantastica. Speriamo che nel weekend ci siano ancora tanti brividi, emozioni e divertimento!"

condividi
commenti
F1 2020 arriva a luglio con un pack speciale su Schumacher
Articolo precedente

F1 2020 arriva a luglio con un pack speciale su Schumacher

Articolo successivo

Leclerc vince il titolo Esports delle gare di beneficenza

Leclerc vince il titolo Esports delle gare di beneficenza
Carica i commenti