Le Mans Virtual svela l'elenco completo dei piloti per il 21-22

Le incredibili entry list per il campionato Endurance Esports includono stelle del Motorsport e dell'Esports Global Racing

Le Mans Virtual svela l'elenco completo dei piloti per il 21-22

Miami, FL - 14 settembre 2021 -- La 24 Ore di Le Mans Virtual Series, una joint venture tra Motorsport Games Inc. (NASDAQ: MSGM) ("Motorsport Games") -- un leader nello sviluppo di giochi di corse, editore e fornitore di ecosistemi esports di serie ufficiali di corse automobilistiche in tutto il mondo - e l'Automobile Club de l'Ouest ("ACO") - i creatori e organizzatori della famosa 24 Ore di Le Mans e promotore del FIA World Endurance Championship della Federation Internationale de l'Automobile (il "FIA WEC"), annuncia oggi la lista completa delle iscrizioni per il campionato Endurance Esports 2021-22.

Le 38 voci di squadra dispongono di 177 nomi di driver sulla lista del roster di stagione completa (guarda la entry list completa QUI) e includono campioni e importanti piloti da quasi tutte le principali discipline motoristiche, tra cui Formula Uno, il WEC, INDYCAR, l'International Motor Sports Association ("IMSA"), Formula 2 e 3, Formula E ed Extreme E, GT World Challenge e più. In questa stagione partecipano stelle del motorsport a ruote scoperte, come il campione di F1 del 2009, Jenson Button, il pilota di F2, Jack Aitken, il pilota di Formula E Sergio Sette Camara, l'attuale leader della classifica INDYCAR Alex Palou e il pilota INDYCAR e 2019 INDYCAR Rookie of the Year, Felix Rosenqvist.

La entry list dei piloti della Le Mans Virtual Series contiene anche alcuni dei più eccitanti giovani piloti professionisti emergenti, tra cui le stelle di F2 e F3 Liam Lawson, Bent Viscaal, Victor Martins e Caio Collet, così come il pilota donna Beitske Visser, che corre nella W Series e nel WEC. Il FIA WEC, la 24 Ore di Le Mans e l'IMSA sono rappresentati dall'ex campione Bruno Senna, più le ex stelle della F1 Stoffel Vandoorne, Harry Tincknell, Will Stevens, Matt Campbell, Yifei Ye e molti altri piloti importanti.

Dimostrando la sua versatilità nelle corse, Timmy Hansen - pilota di World Rallycross ed Extreme E, correrà insieme ai vincitori del Super GT giapponese, dei campionati Super Formula e dei piloti GT di tutto il mondo. A completare l'elenco dei piloti professionisti c'è la formazione vincitrice della 24 Ore di Le Mans Virtual dell'anno scorso, che si riunisce nel team Rebellion GPX Williams per difendere il titolo. Le squadre che compongono il resto della griglia includono il Team Fordzilla, Red Bull Racing Esports, Team Redline, Panis Racing, Team Project 1 e Team WRT, tra gli altri, oltre a marchi mondiali vincitori di campionati e Le Mans, come Alpine, Ferrari, Porsche e BMW, solo per citarne alcuni. 

A questa entry list di stimati piloti professionisti si aggiungono i concorrenti d'élite della scena delle corse sim, compresi nomi popolari come Michi Hoyer, Bono Huis, Jan von der Heyde, Joshua Rogers e Kevin Siggy. Ci saranno 98 piloti di simulazione all'interno della entry list completa di 177 piloti.

Una panoramica della costruzione del format e della entry list è la seguente:

  • Le squadre devono presentare una lista completa di 4 o 5 piloti
  • Un minimo di 2 piloti devono essere classificati FIA (o equivalente).
  • I restanti piloti sono piloti sim.
  • Per ognuno dei primi 4 round online, le squadre nomineranno 3 piloti dalla loro lista completa 7 giorni prima di ogni gara. Di questi, uno deve essere un pilota classificato FIA (o equivalente).
  • Per la finale virtuale della 24 Ore di Le Mans - che si terrà il 15 e 16 gennaio 2022 a Birmingham, Regno Unito, in occasione dell'Autosport International 2022 - la formazione aumenterà a 4 piloti per iscrizione con un minimo di 2 piloti classificati FIA (o equivalente). Sono attesi altri 20 iscritti per l'evento televisivo dal vivo, con alcuni dei nomi più noti del motorsport nel mondo che dovrebbero apparire.

Data la continua incertezza del calendario nelle gare del mondo reale, c'è una disposizione all'interno dei regolamenti per consentire la sostituzione dei piloti classificati FIA se i piloti originariamente nominati non sono disponibili. 

La combinazione di nomi di alto livello da questi due mondi di corse in competizione su piste classiche, che culmina nella 24 Ore di Le Mans Virtual - l'equivalente virtuale del più grande evento di auto sportive del mondo - promette di fornire eventi di resistenza emozionanti e altamente competitivi che sono garantiti per entusiasmare gli appassionati di esports in tutto il mondo.  Per questi stessi fan, accanto alla Le Mans Virtual Series ci sarà la Le Mans Virtual Cup [vedi maggiori informazioni QUI] - una serie esports dove chiunque abbia rFactor 2 può competere e guadagnare l'opportunità di assicurarsi un posto sulla griglia per la 24 Ore di Le Mans Virtual.

 

A supportare la Le Mans Virtual Series di quest'anno ci saranno alcuni dei marchi più importanti del mondo, tra cui: Thrustmaster come Official Hardware Partner, Rolex come Official Timepiece Partner, Total Energies come Official Energy Partner, Goodyear come Official Tire Partner, LEGO® Technic come Official Engineering Partner e Algorand come Official Blockchain Partner.

Informazioni su Le Mans Virtual Series

Le Mans Virtual Series è una serie globale di esports d'élite composta da 5 round che riuniscono i migliori team di gare di endurance e di simulazione per competere su alcuni dei circuiti più famosi del mondo. Piloti internazionali con licenza FIA del mondo reale si uniscono ai principali protagonisti degli esports per sfidare i classici dell'endurance per un montepremi totale di 250.000 dollari, che culmina nella prestigiosa 24 Ore di Le Mans Virtual che si svolgerà dal vivo e in televisione all'Autosport Show International di Birmingham, Regno Unito. La Le Mans Virtual Series è una joint venture tra il principale sviluppatore di giochi di corse, editore e fornitore di ecosistemi esports di serie ufficiali di corse automobilistiche in tutto il mondo, Motorsport Games, e l'Automobile Club de l'Ouest ("ACO") - il creatore e organizzatore della famosissima 24 Ore di Le Mans e promotore

del FIA World Endurance Championship (FIA WEC).

  • Round 1: 4 Ore di Monza, Italia - 25 settembre 2021 - Solo online
  • Round 2: 6 Ore di Spa, Belgio - 16 ottobre 2021 - Solo online
  • Round 3: 8 Ore del Nürburgring, Germania - 13 novembre  2021 - Solo online
  • Round 4:  6 Ore di Sebring, USA - 18 dicembre 2021 - Solo online
  • Round 5: 24 Ore di Le Mans Virtual - 15/16 gennaio 2022 - ASI, Birmingham, UK

Informazioni su Motorsport Games

Motorsport Games, una società di Motorsport Network, combina videogiochi innovativi e coinvolgenti con emozionanti competizioni e contenuti esports per gli appassionati di corse e i giocatori di tutto il mondo. L'azienda è lo sviluppatore di videogiochi con licenza ufficiale ed editore per serie iconiche di corse automobilistiche tra cui NASCAR, INDYCAR, 24 ore di Le Mans e il British Touring Car Championship ("BTCC"). Motorsport Games è un premiato partner esports di scelta per la 24 Ore di Le Mans, Formula E, BTCC, il FIA World Rallycross Championship e la eNASCAR Heat Pro League, tra gli altri.

Dichiarazioni previsionali:

Alcune dichiarazioni in questo comunicato stampa che non sono fatti storici sono dichiarazioni lungimiranti nel senso della sezione 27A del Securities Act del 1933, come modificato, e della sezione 21E del Securities Exchange Act del 1934, come modificato, e sono fornite ai sensi delle disposizioni del porto sicuro del Private Securities Litigation Reform Act del 1995. Tutte le dichiarazioni in questo comunicato stampa che non sono dichiarazioni di fatto storico possono essere considerate dichiarazioni lungimiranti. Parole come "continua," "continuerà ," "può," "potrebbe," "dovrebbe," "prevede," "previsto," "programmi," "intende," "anticipa," "crede," "stima," "predice," "potenziale," e simili espressioni sono intese per identificare tali dichiarazioni lungimiranti. Tutte le dichiarazioni lungimiranti coinvolgono i rischi significativi e le incertezze che potrebbero causare i risultati reali per differire materialmente da quelli espressi o impliciti nelle dichiarazioni lungimiranti, molti dei quali sono generalmente fuori dal controllo dei giochi di Motorsport e sono difficili da prevedere. Esempi di tali rischi e incertezze includono, ma non sono limitati a difficoltà, ritardi o eventi imprevisti che possono avere un impatto sulla tempistica e sulla portata degli eventi e dei loro partecipanti, come ad esempio a causa di difficoltà e ritardi legati all'endemia COVID-19 in corso e prolungata e alle sue varianti, e risposte di blocco governativo alle minacce reali o percepite da questa endemia. Fattori diversi da quelli di cui sopra potrebbero anche causare che i risultati di Motorsport Games differiscano materialmente dai risultati attesi. Ulteriori fattori che potrebbero far sì che i risultati effettivi differiscano materialmente da quelli espressi o impliciti nelle dichiarazioni previsionali possono essere trovati nelle archiviazioni di Motorsport Games con la Securities and Exchange Commission (la "SEC"), compreso il suo rapporto annuale sul modulo 10-K per l'anno fiscale conclusosi il 31 dicembre 2020, i suoi rapporti trimestrali sul modulo 10-Q depositati presso la SEC durante il 2021, così come nelle sue successive archiviazioni presso la SEC. Motorsport Games prevede che gli eventi e gli sviluppi successivi possano far cambiare i suoi piani, intenzioni e aspettative. Motorsport Games non si assume alcun obbligo, e declina specificamente qualsiasi intenzione o obbligo, di aggiornare qualsiasi dichiarazione previsionale, sia come risultato di nuove informazioni, eventi futuri o altro, ad eccezione di quanto espressamente richiesto dalla legge. Le dichiarazioni previsionali parlano solo a partire dalla data in cui sono fatte e non dovrebbero essere considerate come rappresentanti i piani e le aspettative di Motorsport Games a partire da qualsiasi data successiva. Inoltre, il business e i materiali finanziari e qualsiasi altra dichiarazione o divulgazione su, o resi disponibili attraverso, il sito web di Motorsport Games o altri siti web citati o collegati a questo comunicato stampa non devono essere incorporati per riferimento in questo comunicato stampa.

Divulgazione del sito web e dei social media:

Gli investitori e gli altri dovrebbero notare che annunciamo informazioni finanziarie materiali ai nostri investitori utilizzando il nostro sito web di relazioni con gli investitori (ir.motorsportgames.com), limature SEC, comunicati stampa, conference call pubbliche e webcast. Usiamo questi canali, così come i social media e i blog, per comunicare con i nostri investitori e il pubblico sulla nostra azienda e i nostri prodotti. È possibile che le informazioni che pubblichiamo sui nostri siti web, social media e blog possano essere considerate informazioni materiali. Pertanto, incoraggiamo gli investitori, i media e altri interessati alla nostra azienda a rivedere le informazioni che pubblichiamo sui siti web, i canali dei social media e i blog, compresi i seguenti (elenco che aggiorneremo di volta in volta sul nostro sito web di relazioni con gli investitori):

Siti web

Social Media

motorsportgames.com

Twitter: @msportgames & @traxiongg

traxion.gg

Instagram: msportgames & traxiongg

motorsport.com

Facebook: Motorsport Games & traxiongg

 

LinkedIn: Motorsport Games

 

Twitch: traxiongg

 

Reddit: traxiongg

I contenuti di questi siti web e canali di social media non fanno parte, né saranno incorporati per riferimento, in questo comunicato stampa.

Investors:

Ashley DeSimone

Ashley.Desimone@icrinc.com

US Press:

ASTRSK PR

motorsportgames@astrskpr.com

EU / UK Press:

Swipe Right PR

motorsport@swipterightpr.com

condividi
commenti
Cosa ci attende per la prossima 24 Ore di Le Mans Virtuale?

Articolo precedente

Cosa ci attende per la prossima 24 Ore di Le Mans Virtuale?

Carica i commenti