WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
IndyCar
20 set
-
22 set
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
3 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
59 giorni
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
9 giorni
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
24 giorni

eSport: Verstappen e Norris alla 12 Ore di Bathurst su iRacing

condividi
commenti
eSport: Verstappen e Norris alla 12 Ore di Bathurst su iRacing
Di:
8 feb 2019, 10:19

Max Verstappen e Lando Norris, insieme al pilota ufficiale BMW Nicky Catsburg, gareggeranno nel week end alla 12 Ore di Bathurst su iRacing al volante di una Z4 GT3

La passione per gli eSport è diventata travolgente anche per le nuove generazione di piloti di Formula 1. Ne sono un fulgido esempio Max Verstappe e Lando Norris che nel weekend raggiungeranno virtualmente Nicky Catsburg alla 12 Ore di Bathurst al volante di una BMW Z4 GT3 del Team Redline.

Curioso il fatto che Catsburg torni a correre al Mount Panorama ad una settimana esatta dalla sua apparizione in carne ed ossa al volante di una M6 del Team Walkenhorst, costretta al ritiro nelle prime fase della competizione a seguito di un problema alla pompa dell'olio.

Leggi anche:

“Gli eSport piacciono a tutti. Siamo in un momento relativamente calmo della stagione agonistica e abbiam speso parecchio tempo al simulatore, quest'inverno”, commenta Catsburg a Motorsport.com. “Il nostro Team Principal, Atze Kerkhof, è stato l'epicentro di tutto questo. Come team, ci siamo allenati molto duramente negli scorsi mesi, arrivando a questo risultato”.

“Ci scambieremo il sedile come si fa nella vita reale: Max disputerà i suoi stint, si fermerà al box e poi salirò io per la mia parte di gara. Non vedo l'ora di correre, anche perché la mia partecipazione alla 12 Ore di Bathurst è stata piuttosto misera, per colpa di un problema alla pompa dell'olio”.

Articolo successivo
Motorsport Network acquisisce Virtually Entertained

Articolo precedente

Motorsport Network acquisisce Virtually Entertained

Articolo successivo

Codemasters firma una partnership esport con Motorsport Network

Codemasters firma una partnership esport con Motorsport Network
Carica i commenti