Valais, PS10: A sorpresa spunta Orsák

Valais, PS10: A sorpresa spunta Orsák

Il ceco vince l'ultima Speciale odierna. Lappi chiude davanti ad Aigner e Burri, con Ancian e Breen in ripresa.

Si chiude con una sorpresa il secondo giorno di gara in Svizzera, dove i piloti del Campionato Europeo stanno affrontando il Rallye International Du Valais, ultima prova stagionale. Jaroslav Orsák è stato il più rapido nel percorso "Les Casernes", vincendo dunque la sua seconda Speciale stagionale, dopo quella conquistata al Jännerrallye di inizio anno (quando però guidava una Mistubishi Lancer). Il ceco occupa al momento la settima posizione in graduatoria. Al comando c'è sempre il pilota ufficiale Skoda, Esapekka Lappi, che ha portato il proprio vantaggio sulla Subaru Impreza di Andreas Aigner a 43"7. Posizioni invariate anche dietro, con Olivier Burri sempre sul terzo gradino del podio virtuale, davanti al connazionale Nicolas Althaus e alla Peugeot 207 di Jérémy Ancian, il quale spera di conquistare il podio finale domani, dopo aver disputato un'ottima giornata, conclusa con quattro vittorie. Dietro a Orsák c'è sempre Craig Breen, che con il secondo tempo nell'ultima Speciale conferma di essere molto competitivo, aumentando però i rimpianti per il tempo perso a causa della rottura del servosterzo. Un vero peccato per l'irlandese, tanto veloce quanto sfortunato in questa annata. Chiudono la Top10 i due piloti di casa Gonon e Perroud, mentre in Classe 2WD il leader è sempre Sylvain Michel, undicesimo assoluto in classifica.

ERC VALAIS - Classifica PS10 (Top10)

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Craig Breen , Esapekka Lappi , Jaroslav Оrsak
Articolo di tipo Ultime notizie