Svelati i nomi dei primi iscritti all'Europeo Rally

Svelati i nomi dei primi iscritti all'Europeo Rally

Interessante la presenza di Piero Longhi con la Mini John Cooper Works

Con l'avvicinarsi della prima gara del Campionato Europeo Rally FIA 2011 – in proramma fra poco meno di un mese - i preparativi per la nuova stagione hanno avuto una netta accelerazione. Dopo aver definito tutti i dettagli del percorso del rally in programma il 19-21 maggio ed aver aperto le iscrizioni a quella che sarà la terza prova del Campionato Europeo Rally FIA 2011, gli organizzatori del Croatia Rally si preparano a lanciare le manifestazioni del ricco programma di contorno che unirà lo spettacolo allo sport nel centro pedonale di Rijeka, dove avrà sede anche il parco assistenza della gara: nei prossimi giorni sul sito web della gara www.croatia-rally.com partirà la presentazione delle candidate a Miss Rally di Croazia. Intanto i piloti che aspirano ai titoli europei hanno iniziato a far pervenire alla FIA la loro iscrizione alla serie, come prescritto dai regolamenti. Pur restando aperte sino a fine maggio, sono già 10 i piloti che risultano iscritti a fine febbraio, ad iniziare dal campione europeo in carica e vincitore del Croatia Rally 2010, Luca Rossetti. Fra gli altri ci sono gli italiani Piero Longhi (il primo pretendente annunciato con una vettura della nuova categoria "Regional Rally Car", una Mini John Cooper Works con motore 1.6 turbo), Alessandro Perico e Giovanni Vergnano, i polacchi Szymon Ruta e Maciej Rzeznik, i bulgari Dimitar Iliev e Petar Gyoshev, lo sloveno Rok Turk e il francese Mathieu Biasion.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Articolo di tipo Ultime notizie