Sirmacis: "In Estonia è come correre in casa"

condividi
commenti
Sirmacis:
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
10 lug 2015, 19:22

Il pilota della Sport Racing Technologies è pronto per affrontare i velocissimi sterrati baltici con la sua 208 R2.

Al Rally di Estonia il lettone Ralfs Sirmacis vuole mettersi in luce in ERC Junior, considerando l’evento come quello di casa.

Affiancato da Artūrs Šimins, il 21enne della Sport Racing Technologies ha mostrato ottime qualità, non supportate dalla fortuna. Il ragazzo vuole spingere al massimo la sua Peugeot 208 R2 sui velocissimi sterrati baltici.

“Il Rally di Estonia è uno dei più belli dell’ERC Junior 2015 – ha detto SirmacisE’ a soli 300Km da Riga e ci sono delle Speciali sterrate stupende, molto simili a quelle che ho affrontato prima nell’ERC. Ci stiamo allenando per essere pronti a dare il massimo, correre in Estonia sarà come farlo in casa. Spero sia bel tempo, che ci sia una bella lotta e tanto spettacolo come non abbiamo mai visto prima d’ora in ERC Junior!”

Sirmacis in Estonia ritroverà il suo compagno di squadra Vasily Gryazin, che al Rally di Ypres non c’era poiché in luna di miele a Cuba.

Prossimo articolo ERC

Su questo articolo

Serie ERC
Piloti Ralfs Sirmacis
Autore Francesco Corghi
Tipo di articolo Ultime notizie