Rossetti: "Bellissimo avere l'1 sull'auto ad Ypres!"

Il 3 volte Campione Europeo si appresta ad affrontare la gara belga con la Škoda Fabia S2000 della DP Autosport

Rossetti:
Il 3-volte Campione Europeo Rally Luca Rossetti ha parlato del suo ritorno nell'ERC al Rally di Ypres di questa settimana e degli ulteriori impegni in via di definizione. Si torna ad Ypres, che sensazioni hai? "E' fantastico, ho ottimi ricordi di questo evento, anche se sono solo ricordi... Dopo il 2007 sono sempre venuto qui ogni anno, prima con i miei stivaletti da corsa, poi con le mie scarpe da ginnastica quando non avevo un'auto per correre. Adoro questo rally, questo luogo e tutte le persone che si incontrano. Sarà un vero piacere, non guarderò tanto al risultato. Magari l'anno prossimo..." Pensi di poter replicare la tua vittoria del 2007? "Sicuramente non quest'anno perchè vengo da 24 mesi di inattività nell'ERC e non ho mai affrontato gare lunghe come questa. L'ultimo evento è stato in Turchia nel 2012." Cosa ti attrae di Ypres? "Le Speciali sono completamente diverse da quelle italiane. Io vivo tra le Alpi e quando mi hanno detto che c'era una montagna me l'aspettavo simile a quelle di casa mia. Invece il Kemmelberg non è che una collina... Comunque questo evento mi è piaciuto nel 2007 fin da subito e così è stato anche l'anno successivo. Mi sono fatto buoni amici da queste parti e questo aiuta a stare bene e ad accrescere la voglia di tornare. Poi ci sarà la gara, ma è in secondo piano rispetto a ciò che ho appena detto." Come ti sei preparato? "Ho svolto un giorno di test in Italia con la mia ŠKODA. Debbo migliorare perchè non ho un buon ritmo gara. La strada che abbiamo utilizzato era pianeggiante e mi sono trovato bene con l'auto fin da subito. Alcune modifiche al set-up l'hanno peggiorata, quindi sono tornato alla prima configurazione e tutto ha funzionato perfettamente, gomme comprese. Manca solo il pilota, ci lavorerò sopra..." Le specifiche della tua Fabia Super2000 sono come quelle del modello ufficiale? "Ti dico solo che sono felicissimo di questa vettura e che sono convinto di poter fare un buon rally. Probabilmente non potrò lottare per il podio, ma lo ammetto serenamente e senza problemi." Avrai il numero 1, pensi di poter essere il primo anche a scendere in strada? "Lo scopriremo dopo la Speciale di Qualifica, quando verranno fatte le scelte. Sarà bello avere l'1 sulla portiera, farò una foto da mostrare a mia figlia: papà ad Ypres con il numero 1!" C'è la possibilità di vederti ad altre gare ERC quest'anno? "Non lo so, la DP Autosport mi ha contattato a Maggio chiedendomi quali gare mi sarebbe piaciuto fare. Ho detto subito Ypres, le altre le decideremo dopo l'estate." Hai qualche consiglio per i debuttanti su queste strade? "Spingere a fondo sull'acceleratore e percorrere le Speciali nel minor tempo possibile! Occhio ai fossi, dovete starci vicinissimo, ma senza finirci dentro..."
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Luca Rossetti
Articolo di tipo Ultime notizie