Romania, PS2: Bouffier balza al comando

Romania, PS2: Bouffier balza al comando

Delecour insegue a 1 decimo, Kopecky lotta con lo sterzo della Fabia. In Top10 Arai e la famiglia Tempestini.

Completata anche la seconda Prova Speciale del Rally di Romania, a Sibiu, con tutti i piloti che hanno affrontato i 27Km della "Crint 1", lamentandosi molto delle condizioni del tracciato sterrato, spesso ingombro di sassi e rocce che hanno reso molto difficoltosa la guida. Bryan Bouffier, vincendo questa manche, guadagna due posizioni in classifica generale, portandosi in testa davanti all'altra Peugeot 207 di François Delecour, comunque staccato di un solo decimo dal connazionale. Jan Kopecky è terzo, ma a 10"9 dalla vetta, dato che il ceco ha sofferto di alcuni problemi al servosterzo della sua Skoda Fabia, sin dopo i primi 6Km del percorso, che hanno influito parecchio sul risultato cronometrico. Sale in quarta posizione, ma più staccato dai tre davanti, il rumeno Porcisteanu (Mitsubishi Lancer), che soffia così la posizione al suo conterraneo Edwin Keleti. Sesto (e new-entry in Top10) il veterano giapponese Toshi Arai (Subaru Impreza), autore di un'ottima manche, mentre Marco Tempestini è sempre settimo con la sua Skoda Fabia, davanti a Dan Girtofan e a suo figlio Simone, anche lui in gara, con una Subaru Impreza. Entra in Top10 anche l'ungherese Janos Puskadi, scalzando i connazionali Szabo e Botka e approfittando dei problemi in cui sono incappati Marisca (foratura) e Pushkar (freni). Ora pausa tecnica e Rally di Romania che riprenderà alle ore 16,52 italiane con la replica della prima tratta, la "Dobarca 2".

ERC Romania - Classifica PS2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Francois Delecour , Bryan Bouffier
Articolo di tipo Ultime notizie