Romania, PS11-12: Kopecky ipoteca la vittoria

Romania, PS11-12: Kopecky ipoteca la vittoria

Annullata la PS13, mancano solo 3,5Km da percorrere. Arai 3° seguito da Tempestini. Out Keleti.

Manca ormai solo la SuperSpeciale di 3,5Km ai piloti dell'Europeo Rally, per completare l'appuntamento di Sibiu, in Romania. Gli organizzatori hanno infatti deciso di annullare la PS13 dopo che i concorrenti si erano lamentati delle condizioni poco sicure del percorso, già affrontato questa mattina. Jan Kopecky si appresta a vincere una nuova gara in questa stagione: il pilota della Skoda Fabia è stato il migliore anche nelle Speciali 11 e 12 e, praticamente, ora gli resta solo da pensare a come festeggiare. François Delecour è saldamente secondo, dopo che ha guidato con moltissima prudenza durante la PS12 (addirittura 13° tempo per lui!), pur di non incappare in nuovi problemi sulla sua Peugeot 207, considerando anche il fatto che Toshi Arai, terzo con la sua Subaru e con ancora lo stomaco un po' sottosopra, dista oltre 3'. Purtroppo, proprio in questa fase finale, la competizione perde uno dei protagonisti di casa: Edwin Keleti ha parcheggiato la sua Mitsubishi Lancer a bordo strada, probabilmente a causa di un problema tecnico, dovendo così rinunciare alla lotta per il terzo gradino del podio, davanti al suo pubblico. Sale così in quarta piazza il nostro Marco Tempestini, seguito dall'ungherese Botka e dal compagno di squadra di Keleti, Porcisteanu, ancora una volta ottimamente secondo durante la PS12, il quale ha superato in classifica anche Jaroslav Orsak. Ottava e nona posizione per le due Skoda Fabia di Puskadi e Tlustak, seguite da una new-entry in Top10, Alexandru Filip, in azione con una Renault Clio. Alle 16;34, ora italiana, il via dell'ultima manche.

ERC Romania - Classifica PS12

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Toshihiro Arai , Francois Delecour
Articolo di tipo Ultime notizie