Polonia, PS7: Kubica sbatte e finisce su 3 ruote!

Polonia, PS7: Kubica sbatte e finisce su 3 ruote!

Brutto errore per il polacco, che crolla al 17° posto a oltre 3'. Bouffier leader, poi Kajetanowicz e Solowow.

Colpo di scena nell'ultima Prova Speciale di oggi: gli appassionati di Polonia, giunti per vedere il Rally di casa, si ritrovano con l'idolo locale Robert Kubica gravemente attardato. Il pilota della Citroen DS3, che occupava la seconda posizione in classifica generale, ha sbattuto violentemente contro un masso a bordo strada, durante la "Mragowo", terminando il percorso su tre ruote. "Sono arrivato in un tratto veloce, da fare in quinta marcia - ha spiegato Robert al traguardo - e ho sentito che qualcosa ha colpito la nostra auto. Pensavo fosse una foratura, invece era proprio danneggiata tutta la ruota. Non stavo correndo rischi particolari, guidavo tranquillamente. Ho portato a termine la tappa, ma non so se saremo in grado di ricominciare domani, vedremo..." Una grande delusione per Kubica, già autore di un brutto capottamento nei test di martedì, dato che era vicinissimo al leader e ora si ritrova in 17a piazza a 3'42". Vedremo domattina se i tecnici del team Lotos riusciranno a risolvere il serio problema. La prima giornata di Prove Speciali si conclude dunque con Bryan Bouffier al comando della classifica generale: il francese della Peugeot 207 precede il pilota locale Kajetan Kajetanowicz di 16"8, che con la sua Fiesta R5 ha vinto l'ultima manche di oggi. Terzo, ma a oltre un minuto dai primi due, Michal Solowow, che ha scavalcato un arrabbiatissimo Jan Kopecky: il ceco continua a lottare con problemi di messa a punto della sua Skoda Fabia S2000 e ora si ritrova a 1'11 dal podio. Dal quinto al settimo posto, ecco il terzetto di polacchi, tutti su Fiesta, con la R5 di Holowczyc che precede la RRC di Kosciuszko e la S2000 di Staniszewski. Holowczyc, tra l'altro, si è ritrovato davanti la DS3 di Kubica che procedeva senza l'anteriore destra, perdendo diverso tempo per passarlo. Perde due posizioni invece uno sfortunato Craig Breen, che è incappato in una foratura: un vero peccato per l'irlandese della Peugeot che spesso si è trovato, nel corso della stagione, a lottare con questo tipo di problema. Chiudono la Top10 Maciej Oleksowicz con la Fiesta S2000 e il compagno di squadra di Breen, Jeremy Ancian, che riesce dunque a raggiungere la decima piazza e può aspirare a risalire ancora. Il Rally di Polonia riprenderà domani con le restanti 6 Prove Speciali: la prima "fatica" sarà la tratta "Biskupiec" di 15,58 Km.

ERC Polonia - Classifica PS7

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Robert Kubica , Bryan Bouffier , Michał Sołowow
Articolo di tipo Ultime notizie