Lukyanuk: "Guidare pulito per non rovinare le gomme"

Il russo, vincitore delle Qualifiche del Liepāja, mantiene i nervi saldi essendo solo alla seconda gara con la Fiesta R5.

Lukyanuk:

Alexey Lukyanuk riparte dalla fantastica rimonta effettuata in Austria, quando il russo raggiunse la terza posizione in extremis, per presentarsi più agguerrito che mai al round lettone dell'ERC.

Quest'oggi il pilota del Chervonenko Racing Team ha piazzato la sua Ford Fiesta R5 davanti a tutti durante la Speciale di Qualifica del Rally di Liepāja, ma nonostante l'ottima performance sulle nevi baltiche, la ragione prevale sull'entusiasmo.

Complimenti, sei stato il migliore della Speciale di Qualifica: quanto è importante scegliere una buona posizione per domani?
"Attualmente penso che non ci siano grosse differenze fra la 13, 14 e 15. Credo siano le migliori, ma la strada sarà molto impegnativa per le gomme che utilizzeremo e dobbiamo fare attenzione a non consumarle troppo. All'inizio potremo spingere, ma dopo sarà dura, comunque man mano che le vetture inizieranno a scendere in strada il grip migliorerà."

In Austria hai recuperato dalla 23a posizione, pensi che senza i problemi nella PS1 avresti potuto vincere? Qui invece hai le chance per farlo, secondo te?
"Chiaramente si è trattato di un rally molto duro per noi e il problema avuto all'inizio ha sicuramente inciso sulle nostre possibilità di vittoria. Kajetanowicz era molto veloce, però, quindi non credo avremmo potuto batterlo, ma noi dovevamo cercare di rimanere in corsa perché molti hanno avuto difficoltà. Dobbiamo ancora conoscere bene la vettura, è solo la seconda volta che la usiamo. Qui dobbiamo imparare come guidare sulla neve con questo tipo di gomme."

Dopo le ricognizioni cosa ne pensi delle Speciali del Rally di Liepāja? Credi che si potrà guidare in modo spettacolare?
"I tempi migliori si ottengono con una guida pulita, senza dare troppo spettacolo. Ma è una cosa che vedremo dopo l'inizio della gara. I percorsi sono molto belli e il fondo è ottimo. Dopo questi giorni più caldi non so cosa cambierà, ma alcune tratte sono simili a quelle del passato e penso di poter riuscire ad andare forte qui."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Alexey Lukyanuk
Articolo di tipo Ultime notizie