Jännerrallye, PS15-16: La nebbia rallenta Kubica

Jännerrallye, PS15-16: La nebbia rallenta Kubica

Peggiorano le condizioni, Pech aumenta a 13"8 il proprio vantaggio. Harrach sbatte, Tarabus torna quarto.

Come se non bastasse, ci si è messa anche la nebbia a rimescolare ulteriormente le carte al Jännerrallye-Oberösterreich. L'unico cambiamento rilevante in classifica generale riguarda Jaromir Tarabus (Skoda Fabia S2000), che ha riconquistato il quarto posto su Beppo Harrach: l'austriaco ha sbattuto contro un albero durante la PS15, danneggiando il posteriore della sua Mitsubishi Lancer. Al momento, il leader della Classe Production Car Cup è ancora in gara, ma si è reso conto che non era il caso di rischiare ulteriormente nella PS16, senza aver prima valutato il reale danno. Vaclav Pech resta al comando: la Mini John Cooper Works S2000 del ceco è giunta per due volte al traguardo con il miglior tempo, guadagnando altri secondi preziosi su Robert Kubica. Il polacco della Fiesta RRC è stato prudente, dovendo correre nella nebbia su un fondo sporco e scivoloso; il suo ritardo dalla vetta è ora di 13"8. Sempre terzo Raimund Baumschlager (Skoda Fabia S2000). Chi non ha trovato difficoltà col meteo è stato Andreas Aigner (Peugeot 207 S2000), sesto, ma autore di un testacoda che gli ha fatto perdere una ventina di secondi. Dietro a lui, come sempre Gryazin, Odlozilik e Consani. Hermann Neubauer chiude la Top10, ma l'austriaco è stato protagonista di un "lungo" ad un bivio che gli ha fatto perdere almeno 40"; si sospetta un problema ai freni della sua Subaru Impreza. Ora i piloti affronteranno la penultima fatica, ovvero il 25Km della "Bad Zell-Tragwein-Aistal", la tratta più lunga di oggi.

ERC Austria - Classifica PS15

ERC Austria - Classifica PS16

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Robert Kubica , Václav Pech , Jaromír Tarabus
Articolo di tipo Ultime notizie