Meeke: "In Sardegna ci serve un grande risultato"

condividi
commenti
Meeke:
Di: Matteo Nugnes
18 mag 2010, 10:24

Il campione in carica è già staccato di 17 punti dal leader Hanninen

Il Rally di Sardegna rischia di essere un appuntamento cruciale per la stagione di Kris Meeke. Il campione in carica dell'Intercontinental Rally Challenge infatti si trova ad un bivio: vincere vorrebbe dire continuare a tenere accese le speranze di di confermarsi campione, ma un risultato diverso potrebbe già vanificare le sue speranze. L'inizio di stagione del pilota della Peugeot è stato tutt'altro che facile, visto che la vittoria in Brasile è stata anticipata e seguita dai ritiri di Montecarlo ed in Argentina. E anche alle Canarie non è andata tanto meglio, con una foratura che ha rovinato la sua corsa quando si trovava al comando, facendolo precipitare al quarto posto. Per lui, dunque, i punti da recuperare sulla Skoda di Juho Hanninen sono ben 17, ed è per questo che è conscio di non poter più sbagliare: "In Sardegna affronteremo la sfida più importante di questa stagione, almeno fino ad ora" ha detto Meeke al sito ufficiale della serie. "Nelle prossime due settimane faremo diversi test sullo sterrato, perchè non vogliamo lasciare nulla al caso. Abbiamo bisogno di un grande risultato, per noi è vitale" ha concluso.
Prossimo articolo ERC

Su questo articolo

Serie ERC
Piloti Kris Meeke
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie