WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Formula E
22 nov
-
22 nov
Libere 1 in
08 Ore
:
26 Minuti
:
54 Secondi
G
Ad Diriyah E-prix II
23 nov
-
23 nov
Libere 3 in
1 giorno
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Prove libere in
7 giorni
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
ELMS
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
21 giorni

Ingram: "Ora concentrazione massima per vincere il titolo in Lettonia"

condividi
commenti
Ingram: "Ora concentrazione massima per vincere il titolo in Lettonia"
Di:
20 set 2017, 11:00

Il britannico ha chiuso terzo a Roma con il nuovo co-pilota Ross Whittock e qualche difficoltà di troppo, ma in Lettonia potrà giocarsi il tutto per tutto cercando di imporsi in ERC Junior U27.

Chris Ingram ha la mente totalmente focalizzata sul titolo della Classe FIA ERC Junior Championship Under 27, che verrà assegnato nell'ultima gara in Lettonia.

Il britannico si era presentato al via del Rally di Roma Capitale affiancato dal nuovo co-pilota Ross Whittock e con 3 punti di distacco dal leader Aleks Zawada, che però ha avuto problemi ed è finito K.O. già nella prima tappa.

Il nuovo capoclassifica di categoria è ora Filip Mareš, il quale ha proprio 3 punti di vantaggio su Ingram, capace di piazzare la sua Opel Adam R2 ufficiale il terza posizione al termine dell'evento asfaltato romano. Il nativo di Manchester aveva cominciato la Seconda Tappa con 0"6 da annullare per raggiungere il compago di squadra Jari Huttunen, ma la pioggia lo ha rallentato parecchio facendogli perdere circa 20", pur rimanendo sul podio e quindi in piena corsa per il titolo.

"Sono contento, Ross si è unito a me da appena una settimana e ha dovuto subito adattarsi al mondo dell'ERC, per cui il podio secondo me è molto positivo come risultato - ha dichiarato Ingram - Forse ci meritavamo qualcosa in più, ma in un paio di PS siamo andati proprio male. Per il resto, nella maggior parte della gara siamo stati veloci vincendo anche alcune PS, per cui abbiamo preso punti importanti".

"Dobbiamo restare concentrati se vogliamo vincere in Lettonia il titolo. Ammetto di aver avuto problemi con le note: forse le ho scritte in modo da attaccare al massimo, ma in condizioni di asciutto, mentre in gara pioveva. O magari è perché non c'era ancora il feeling giusto con il mio nuovo co-pilota, del quale forse non mi fidavo totalmente. Ma penso che sia normale quando corri per la prima volta con qualcuno".

Articolo successivo
Gryazin: "A parte il problema alla trasmissione, è stata una buona gara"

Articolo precedente

Gryazin: "A parte il problema alla trasmissione, è stata una buona gara"

Articolo successivo

Tempestini: "La Top5 è ottima viste le tante difficoltà"

Tempestini: "La Top5 è ottima viste le tante difficoltà"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie ERC
Evento Rally di Roma Capitale
Piloti Christopher Ingram
Team Opel Motorsport
Autore Francesco Corghi