WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
02 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
48 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
25 set
Prove Libere 1 in
13 Ore
:
06 Minuti
:
06 Secondi
Moto3
18 set
Evento concluso
G
Barcellona
27 set
Gara in
2 giorni
Moto2
18 set
Evento concluso
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Prove Libere in
11 Ore
:
46 Minuti
:
06 Secondi
Formula 1
25 set
FP1 in
13 Ore
:
11 Minuti
:
06 Secondi
ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
05 Ore
:
11 Minuti
:
06 Secondi
GT World Challenge Europe Endurance

Il secondo posto di Bouffier salvato da un... chewing gum!

condividi
commenti
Il secondo posto di Bouffier salvato da un... chewing gum!
Di:

Il secondo posto che Bryan Bouffier ha ottenuto in Polonia ha rischiato di andare in fumo a due PS dal termine per un danno al radiatore, ma il francese ha avuto un'idea davvero brillante...

Bryan Bouffier controlla la perdita d'acqua
Bryan Bouffier controlla la perdita d'acqua
Bryan Bouffier controlla la perdita d'acqua
Bryan Bouffier controlla la perdita d'acqua

Bryan Bouffier ha concluso con un bel secondo posto il Rally Rzeszow, round numero sette dell'ERC 2016.

Il francese si è dovuto arrendere allo strapotere del Campione in carica Kajetan Kajetanowicz, ma nel finale ha rischiato di vedere sfumare l'ottimo risultato per via di un danno riportato dal radiatore della sua Citroën DS3 R5.

"Obiettivamente il passo di "Kajto" era insostenibile perché lui è stato velocissimo fin da subito, mentre noi non avevamo il feeling giusto con la nostra auto - dice Bouffier - Si è meritato la vittoria e gli faccio i complimenti. Abbiamo cercato di dare il massimo, ma vincere era praticamente impossibile. Siamo molto contenti del secondo posto, soprattutto perché nel finale abbiamo avuto problemi".

Al termine della PS11, infatti, il pilota del Gemini Clinic Rally Team è dovuto scendere in fretta e furia dall'auto; assieme al suo navigatore Xavier Panseri ha constatato che fuoriusciva dell'acqua da un piccolo forellino.

Ed ecco, quindi, che Bouffier rivela il colpo di genio che ha avuto e che, di fatto, gli ha salvato gara e risultato.

"C'è stato un problema con il radiatore, aveva un forellino e l'acqua usciva. Mi è venuta l'idea di tapparlo utilizzando una gomma da masticare e riempire il serbatoio con l'acqua da bere che ci era rimasta in macchina. Il mio co-pilota Xavier Panseri ha corso diverse Dakar è un esperto di questi danni e lo ha riparato al meglio! Alla fine siamo riusciti a completare la gara, ma il rischio di ritirarci era altissimo, anche perché mancava ancora parecchia strada e le spie in macchina si stavano accendendo in continuazione".

Il navigatore Panseri ha aggiunto: "E' stata una gara fantastica con PS bellissime. Ci sarebbe piaciuto vincere, Bryan c'è riuscito già quattro volte ed ha il record in questo evento; avrei voluto aumentare anche il mio bottino! Ma alla fine non è stato possibile, lo sport è fatto così. La cosa importante è che ci siamo divertiti moltissimo".

Qui sotto riportiamo il video dei momenti concitati al termine della PS11.

 

 

Kajetanowicz: "Un rally perfetto, ma al titolo penserò poi..."

Articolo precedente

Kajetanowicz: "Un rally perfetto, ma al titolo penserò poi..."

Articolo successivo

Grzyb: "Un bellissimo podio, i primi erano irraggiungibili"

Grzyb: "Un bellissimo podio, i primi erano irraggiungibili"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie ERC
Evento Rally Rzeszow
Sotto-evento Sabato
Piloti Bryan Bouffier
Autore Francesco Corghi