I piloti ERC Junior commentano il Rally di Liepāja

I piloti ERC Junior commentano il Rally di Liepāja

I ragazzi hanno affrontato la prima gara dell'anno sulle durissime strade della Lettonia; ecco come hanno vissuto l'evento.

Ecco cosa hanno detto i giovani piloti dell'ERC dopo la prima gara in Junior Championship 2015 al Rally di Liepāja.

Mattias Adielsson (Svezia)
Data di Nascita: 11 maggio 1991
Auto: Peugeot 208 R2
Co-Pilota: Christoffer Bäck (Svezia)
Posizione Finale: 4°
"Ho provato a spingere a fondo fin da subito e abbiamo concluso la prima gara dell'ERC Junior al 4° posto. Abbiamo avuto un problema al motore dopo esserci capottati nella PS8. Conosco Emil Bergkvist, abbiamo già lottato sulle strade di casa nostra ed è sempre stato veloce. Il fango delle prime Speciali ci ha creato difficoltà, ma siamo riusciti ad arrivare alla fine."

Jon Armstrong (Regno Unito)
Data di Nascita: 11 dicembre 1994
Auto: Peugeot 208 R2
Co-Pilota: Noel O’Sullivan (Irlanda)
Posizione Finale: 5°
"La PS1 è stata la prima avventura sulla neve con gomme chiodate: un vero battesimo di fuoco! Però sono andato bene e il tempo è stato buono. Nella PS2 abbiamo perso 15" perché mi sono girato in una curva a sinistra poco dopo il via. Stesso errore commesso anche nella PS7 ad un incrocio. In Irlanda, a casa mia, sta nevicando, ma non avevo le gomme per provare! Qui potevamo spingere in alcuni tratti, ma l'importante era arrivare alla fine conquistando dei punti e ce l'abbiamo fatta. La prossima gara, il Circuit of Ireland, si svolgerà a solo 1h da casa mia."

Emil Bergkvist (Svezia)
Data di Nascita: 17 giugno 1994
Auto: Opel Adam R2
Co-Pilota: Joakim Sjöberg (Svezia)
Posizione Finale: 1°
"Il primo giorno è stato molto positivo perché siamo riusciti a trovare un buon ritmo e andare veloci. Avevo un buon feeling con l'auto, ma ero un po' sorpreso di essere in testa, una cosa incredibile. Sono molto grato al mio team, dobbiamo continuare così."

Gino Bux (Belgio)
Data di Nascita: 11 agosto 1990
Auto: Peugeot 208 R2
Co-Pilota: Eric Borguet (Belgio)
Posizione Finale: Ritirato (Radiatore, PS1)
"E' un peccato non aver potuto continuare, ci stavamo divertendo molto. Era la mia prima volta sulla neve, alla fine è tutta esperienza."

Wojciech Chuchala (Polonia)
Data di Nascita: 19 febbraio 1989
Auto: Peugeot 208 R2
Co-Pilota: Sebastian Rozwadowski (Polonia)
Posizione Finale: Ritirato (Fuori strada, PS8)
"Probabilmente non è stata una grande idea guidare una vettura a trazione anteriore montando gomme con borchie grosse; fino ad ora ho sempre corso con auto di Gruppo N ed R5. Nella PS1 ho commesso più errori che in tutta la passata stagione! Non andavo come volevo, ma dopo le cose sono migliorate man mano anche cambiando il mio stile di guida."

Guillaume De Mevius (Belgio)
Data di Nascita: 4 agosto 1994
Auto: Peugeot 208 R2
Co-Pilota: Geoffrey Brion (Belgio)
Posizione Finale: Ritirato (Fuori strada, PS2)
"Ci siamo ritirati sabato, ma ho imparato molto e il feeling era buono. Ora pensiamo alla prossima gara."

Diogo Gago (Portogallo)
Data di Nascita: 7 agosto 1991
Auto: Peugeot 208 R2
Co-Pilota: Jorge Carvahlo (Portogallo)
Posizione Finale: 7°
"Sono contento di aver finito, è stato un rally difficile, ma come prima volta sulla neve è un buon risultato. Ieri è stata dura quando mi sono capottato e ho danneggiato la vettura, ma domenica è andata meglio."

Marijan Griebel (Germania)
Data di Nascita: 18 maggio 1989
Auto: Opel Adam R2
Co-Pilota: Stefan Clemens (Germania)
Posizione Finale: Ritirato (Fuori strada, PS4)
"Avevo fatto solo 8Km di rally sterrato l'anno scorso e sapevo che non sarei potuto andare veloce come i piloti scandinavi. Le condizioni erano molto difficili e le strade piene di fango e neve."

Vasily Gryazin (Russia)
Data di Nascita: 11 novembre 1993
Auto: Peugeot 208 R2
Co-Pilota: Dmitry Lebedik (Russia)
Posizione Finale: Ritirato (Motore, PS6)
"Non lo sopporto, prima di questa Prova la vettura perdeva potenza. Siamo riusciti a sistemare in parte la cosa, ma dopo ci sono stati problemi anche al servosterzo ed è per questo che siamo finiti fuori e costretti al ritiro. Per noi non è stata una buona giornata. L'incidente? Dopo 2Km dalla partenza siamo arrivati ad una curva lenta a sinistra. Ho frenato in ritardo e siamo finiti fuori; anche se non ho colpito nulla siamo rimasti fermi lì. Abbiamo perso troppo tempo."

Chris Ingram (Regno Unito)
Data di Nascita: 7 luglio 1994
Auto: Peugeot 208 R2
Co-Pilota: Gabin Moreau (Francia)
Posizione Finale: 6°
"E' stato onestamente difficile come inizio, la neve e il fango non ci hanno aiutato, anche perché non avevamo una buona posizione di partenza. Non era proprio come volevamo iniziare la stagione, ma è stata un'esperienza incredibile e sono molto grato alla Peugeot UK per avermi dato questa opportunità. Nella PS1 abbiamo lottato, ma in quella successiva, appena abbiamo spinto, siamo finiti fuori. E' stato un mio errore. Il Circuit of Ireland sarà il vero inizio della nostra stagione, siamo carichi!"

Łukasz Pieniążek (Polonia)
Data di Nascita: 19 settembre 1990
Auto: Peugeot 208 R2
Co-Pilota: Jakub Gerber (Polonia)
Posizione Finale: Ritirato (Fuori strada, PS11)
"Abbiamo iniziato prudentemente perché era la prima volta che correvo sulla neve e sterrato. Non lo avevo mai fatto prima, sono stati i primissimi Km per me. Non abbiamo fatto grandi tempi, ma abbiamo imparato molto e ci siamo divertiti."

Rainer Rohtmets (Estonia)
Data di Nascita: 27 agosto 1992
Auto: Citroën C2 R2 Max
Co-Pilota: Rauno Rohtmets (Estonia)
Posizione Finale: Ritirato (Motore, PS9)
"Ho fatto alcuni errori, probabilmente per una mia guida non corretta. Non avevo il feeling giusto al via, l'auto non ne voleva sapere di stare in strada e abbiamo dovuto lottare parecchio per riuscirci. Nella PS8 abbiamo perso 20' dopo essere finiti in un fosso, poi ci sono stati problemi al motore e ci siamo dovuti fermare per non fare altri danni."

Steve Røkland (Norvegia)
Data di Nascita: 14 giugno 1992
Auto: Peugeot 208 R2
Co-Pilota: James Aldridge (Regno Unito)
Posizione Finale: 2°
"Il secondo posto è un grande risultato che ci porta tanti punti in classifica; è fantastico. Non abbiamo corso rischi e fatto errori gravi. E' stato un rally duro anche se sono norvegese. L'auto ha lavorato perfettamente, ma per rirpendere Bergkvist avrei dovuto attaccare ed era troppo rischioso."

Ralfs Sirmacis (Lettonia)
Data di Nascita: 29 maggio 1994
Auto: Peugeot 208 R2
Co-Pilota: Artūrs Šimins (Lettonia)
Posizione Finale: 3°
"Il primo giorno partivamo davanti e si scivolava parecchio, quindi non è andata bene. Non avevo velocità in uscita di curva e le temperature dell'acqua si sono alzate già nella PS2. Oggi c'era parecchia neve sulla strada e in curva faticavamo. E' stato un rally difficile."

Julius Tannert (Germania)
Data di Nascita: 12 maggio 1990
Auto: Opel Adam R2
Co-Pilota: Jennifer Thielen (Lussemburgo)
Posizione Finale: Ritirato (Ruota rotta, PS2)
"Sono contento perché ho accumulato esperienza importante. E' stato un bel rally anche se non ho preso punti. Mi trovo meglio sull'asfalto, quindi non vedo l'ora di correre i rally in Irlanda e Repubblica Ceca."

Aleks Zawada (Polonia)
Data di Nascita: 31 marzo 1992
Auto: Opel Adam R2
Co-Pilota: Cathy Derousseaux (Polonia)
Posizione Finale: Ritirato (Radiatore, PS8)
"Torniamo a casa con molte cose positive in questa nostra prima uscita con l'Adam R2. Peccato non aver finito la gara, ma ho commesso un errore nel compilare il radar e siamo finiti fuori strada. La cosa positiva è che oggi abbiamo vinto una Speciale dimostrando la competitività della nostra Opel Adam R2. Sappiamo che possiamo fare di meglio e non vediamo l'ora di iniziare la prossima gara."

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Articolo di tipo Ultime notizie