Zawada: "Vittoria inaspettata e bellissima"

Zawada: "Vittoria inaspettata e bellissima"

Il polacco ha conquistato con la Adam R2 il suo primo (e rocambolesco) successo in ERC Junior ad Ypres.

Il polacco Aleks Zawada è rimasto sorpreso di aver ottenuto il suo primo successo in ERC Junior al Rally Kenotek by CID LINES di Ypres, dopo che all’inizio della Seconda Tappa aveva perso oltre 1′ per essere finito in un fosso.

Affiancato da Cathy Derousseaux, il pilota della MSZ Racing era andato fuori strada nella PS8, con il posteriore della sua Opel Adam R2 bloccato; l’aiuto degli spettatori gli ha consentito di riprendere la gara. Zawada ha siglato il miglior tempo in 6 PS su 9 (4 alla fine), presentandosi all’ultima Prova al 3° posto in Classe. La foratura che ha fatto perdere 2′ a Marijan Griebel (Opel) e l’incidente di Diogo Gago (Peugeot) gli hanno regalato una inaspettata vittoria!

“E’ stato incredibile, non pensavo di poter vincere l’ERC Junior ad Ypres dopo quello che era successo all’inizio della Seconda Tappa – ha detto ZawadaMarijan Griebel è stato davvero sfortunato e si mertiava di vincere; come suo compagno di squadra Opel mi è dispiaciuto che abbia perso tempo per la foratura nel finale. D’altro canto, noi siamo tutti qui per vincere ed è quello che abbiamo fatto. Sono felicissimo e molto sorpreso, stavamo lottando con Diogo Gago per il secondo posto, solo mezzo secondo ci separava. Quando siamo arrivati al traguardo abbiamo scoperto di aver vinto, è stato bellissimo.”

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Aleksander Zawada
Articolo di tipo Ultime notizie