Stéphane Lefebvre vuole bissare il Titolo WRC

Stéphane Lefebvre vuole bissare il Titolo WRC

Dopo la conquista della Classe Junior Mondiale, il francese potrebbe replicare anche in quella Europea.

Stéphane Lefebvre è pronto per fare il bis: il francese potrebbe aggiudicarsi il Titolo ERC della Classe Junior Championship, che andrebbe ad aggiungersi a quello Mondiale.

Il giovane ha infatti vinto il Rally di Francia chiudendo matematicamente i giochi nella medesima categoria del WRC. Lefebvre si presenta al Giru di Corsica-Tour de Corse (6-8 novembre) con 9 punti di vantaggio su Andrea Crugnola. Chi vincerà la Junior Championship si aggiudicherà la partecipazione ad alcuni eventi del 2015 con una vettura R5.

"Non vedo l'ora di iniziare, sarà l'ultimo week-end dell'ERC e darò tutto per vincere la battaglia in Junior Championship - ha detto il transalpino - Penso che con Andrea Crugnola sarà una bella lotta, se dovessi riuscire a vincere anche questo Titolo Junior, dopo quello WRC, penso sarebbe il coronamento di un'annata davvero speciale per me. Spero proprio di farcela, mi piacerebbe guidare una vettura R5 per il prossimo anno, sarebbe anche un ottimo ringraziamento alla Peugeot Rally Academy per questi due anni con la 208 R2."

Lefebvre ha già corso in Corsica nel 2011 quando si svolse il Rallye National des 10,000 Virages. In pratica, per lui, si tratta della prima avventura al Tour de Corse, così come per il suo rivale Crugnola, che guiderà una Peugeot 208 R2 simile alla sua.

"Secondo me in Corsica si corre uno dei rally più leggendari del mondo. Ci andai nel 2011 quando facevo la 207 Cup e mi sono accorto che era un evento totalmente diverso rispetto a quelli che si disputavano vicino a casa mia. Le strade sono molto tortuose, ma il grip è ottimo e mi piace quando è così.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Stéphane Lefebvre
Articolo di tipo Ultime notizie