Rossetti pronto a difendere la leadership ad Antibes

Rossetti pronto a difendere la leadership ad Antibes

Il pilota italiano sarà al via in Costa Azzurra con una Abarth Grande Punto S2000

Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi, dopo aver riconquistato la leadership nella classifica assoluta del Campionato Europeo Rally grazie ai punti ottenuti nel 68° Rally di Polonia, alla guida della Abarth Grande Punto S2000 con i colori della United Business, saranno al via 46° Rallye Antibes Cote d’Azur, che si disputerà dal 14 al 16 ottobre in Francia, con partenza ed arrivo ad Antibes e parco assistenza a Nizza. Il prestigioso rally francese è la penultima prova del Campionato Europeo e Luca Rossetti con l’abituale navigatore Matteo Chiarcossi partiranno per difendere, con la loro Abarth Grande Punto S2000, il primato in classifica appena riconquistato. L’equipaggio della United Business è la seconda volta che partecipa alla gara transalpina, la prima volta nel 2008, pur non potendo terminare la gara, proprio ad Antibes il forte pilota Italiano conquistò il suo primo titolo Europeo, ora a distanza di 4 anni, parte fiducioso per disputare una gara di vertice. Un Luca Rossetti molto sereno, dichiara: “Dopo il buon risultato al Rally di Polonia andiamo in Costa Azzurra fiduciosi ma, pur essendo leader del Campionato, come avevo già previsto, quest’anno rivincere il titolo è molto più difficile che negli anni scorsi e ora siamo al rush finale. La macchina è sempre stata molto competitiva, le gomme Michelin sono una garanzia di performance, e la United Business mi ha sempre fornito tutto l’appoggio tecnico – logistico e sportivo necessario. Il Rally di Antibes è una gara difficile ma proprio qui quattro anni orsono, pur non potendo terminare la gara, ho conquistato il mio primo titolo internazionale, che è stato uno dei momenti più importanti della mia carriera: la vittoria del titolo di Campione Europeo 2008 sarà sempre un momento indimenticabile. La location di questo rally è molto bella, sarò al via per onorare questa gara e per cercare di far divertire gli appassionati francesi. Come ogni rally all’estero, la concorrenza locale ed internazionale è sempre molto qualificata ed ottenere risultati non è mai facile, mettermi alla prova su strade nuove, paesi diversi e confrontarmi con i piloti francesi o comunque stranieri è per me è una sfida eccitante che spero di onorare con una buona prestazione. Mi piacerebbe portare ad Abarth un altro risultato positivo, Matteo ed io faremo di tutto per salire sul gradino più alto del podio con la nostra Grande Punto”. Il calendario FIA per il campionato continentale, dopo la disputa del 46° Rallye Antibes Cote d’Azur, valida come decima prova continentale, prevede il Rallye International du Valais, ultima gara in programma.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Luca Rossetti
Articolo di tipo Ultime notizie