Rossetti ipoteca il titolo al Bosphorus Rally

Rossetti ipoteca il titolo al Bosphorus Rally

Anche in Turchia il pilota italiano non ha avuto avversari con la sua Abarth Grande Punto

Una grande soddisfazione, ancora una bellissima vittoria che mette in risalto le eccellenti qualità di Luca Rossetti, autore di una gara perfetta. Adesso guardiamo al futuro, a questo titolo Europeo da conquistare”. Queste le parole di un'entusiasta Agatino Pedicone, infaticabile patron di Scuderia Ateneo, in una domenica che ha visto il suo alfiere Luca Rossetti trionfare al “Bosphorus Rally”, quinto appuntamento di Campionato Europeo in programma dal 23 al 25 luglio. Sui sedili dell'Abarth Grande Punto S2000 messa a disposizione dal Team Pegasus, il driver friulano si è reso protagonista dell'appuntamento di Istanbul, centrando ben dieci successi parziali su sedici prove speciali a disposizione. Un risultato di pregevole fattura, condiviso con Matteo Chiarcossi sugli oltre duecentocinquanta chilometri sterrati dell'appuntamento continentale. Una performance impreziosita da una vittoria assoluta che incrementa di ben quarantasei punti lo score del pilota italiano in classifica generale, accreditandolo ulteriormente per la conquista del titolo. Oltre un minuto, questo il vantaggio sul primo inseguitore, il turco Avci Yagiz, protagonista di una condotta aggressiva sulle speciali della gara casalinga. Una vittoria che rievoca la straordinaria prestazione conseguita da Luca Rossetti nel 2008, quando l'esordio sui chilometri della gara turca regalavano l'alloro al driver friulano, già portacolori del sodalizio palermitano.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Piloti Luca Rossetti
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag fiat 500